Tempo di lettura: 6 minuti
15 Invenzioni giapponesi che hanno cambiato il mondo.

15 invenzioni giapponesi che hanno cambiato il mondo

Quanti servizi, oggetti e tecnologie differenti usiamo ogni giorno, dandoli per scontato.
Siamo sicure che non sai che molte invenzioni provengano dal paese del Sol Levante! Dall’intrattenimento alla tecnologia; dai trasporti alla salute; ecco qui 13 invenzioni giapponesi che hanno cambiato il mondo!
Scommettiamo che molte di queste le usi anche tu?
marzia alla stazione centrale di Tokyo che aspetta lo shinkansen Invenzioni giapponesi che hanno cambiato il mondo miglior blog di viaggio

1) Invenzioni giapponesi che hanno cambiato il mondo: simboli indicatori di genere nei bagni pubblici

Per noi è normale usare i bagni pubblici, seguendo semplicemente l’icona maschile o femminile che si trova praticamente in tutto il mondo.
Ebbene, gli indicatori di genere delle toilette poste sulle porte dei bagni sono un’invenzione del Giappone. 
Questa simbologia è nata la prima volta in occasione delle Olimpiadi di Tokyo 1964.
In quell’anno, dato che i Giochi si tenevano in un paese senza lingua alfabetica, gli organizzatori inventarono indicatori di genere in grado di essere comprensibili a chiunque, stranieri compresi!
icone di genere toilet il mio viaggio in giappone traveltherapists Invenzioni giapponesi che hanno cambiato il mondo miglior blog di viaggio

2) Caffè solubile

Il ricercatore Satori Kato nel 1881 stava studiando a Chicago. I granuli di caffè furono scoperti quasi casualmente durante ricerche sulla polvere di tè verde originaria del Giappone.
Kato ha creato granuli di caffè essiccati sotto vuoto introdotti nel 1901 all’Esposizione Panamericana di Buffalo, New York.

caffè solubile il mio viaggio in giappone traveltherapists Invenzioni giapponesi che hanno cambiato il mondo miglior blog di viaggio

3) Invenzioni giapponesi che hanno cambiato il mondo: treni ad alta velocità

Un tempo per andare da Tokyo e Osaka – due importanti città del Giappone – i normali treni impiegavano 6 ore e 40 minuti.
Nel 1964, il Giappone è stato il primo Paese a costruire delle linee ferroviarie interamente ad alta velocità. 
Negli anni Sessanta, il primo bullet train (treno proiettile) al mondo con una velocità massima di 210 km/h, ha ridotto il tempo di percorrenza fra le due città, a sole 4 ore.
La linea Tokaido collegava tre grandi città: Tokyo / Yokohama, Nagoya e Osaka / Kyoto. 
Ancora oggi è una delle linee più trafficate del Giappone.
Nel 2021, grazie all’aumento di tecnologia e velocità, la tratta Tokyo – Osaka, impiega solo 2 ore: l’obiettivo è ridurlo a circa un’ora!
shinkansen il mio viaggio in giappone traveltherapists miglior blog di viaggio

4) Calcolatrice tascabile

Nel 1970, cominciarono a diffondersi i primi calcolatori portatili in Giappone.
Presto, furono commercializzati in tutto il mondo.
L’azienda Busicom, ha inventato il primo calcolatore elettronico tascabile alimentato con batterie sostituibili, che ebbe anche il primato dell’utilizzo di un display a LED, e un singolo circuito integrato.

5) Invenzioni giapponesi che hanno cambiato il mondo: segreteria telefonica

Nel 1951, Hashimoto Kazuo inventò la segreteria telefonica.
Hashimoto a quel tempo aveva un problema con un precedente affittuario che lo chiamava in continuazione, soprattutto a tarda notte per un apparente problema di pagamento.
Fu talmente infastidito da creare il primo prototipo di segreteria telefonica con un semplice registratore a batteria.
La sua segreteria telefonica fu brevettata nel 1954.

segreteria telefonica il mio viaggio in giappone traveltherapists miglior blog di viaggio

6) Pavimenti in Blocchi braille

Hai presente i blocchi (spesso gialli) che si possono vedere lungo le strade cittadine? Nel 1965 furono posizionate per la prima volta da Miyake Seiichi della Foundation for Traffic Safety Research Center in Giappone. Il progetto era a favore della Okayama School for the Blind, nella Prefettura di Okayama.
blocchi braille il mio viaggio in giappone traveltherapists Invenzioni giapponesi che hanno cambiato il mondo miglior blog di viaggio

7) Invenzioni giapponesi che hanno cambiato il mondo: luce a LED blu

Nel 2014 Isamu Akasaki, Hiroshi Amano e Shuji Nakamura hanno vinto il premio Nobel per la fisica e per le ricerche sui LED a luce blu.
L’invenzione risale ai primi anni Novanta e ha rivoluzionato l’illuminazione e facilitato il risparmio energetico.
La tecnologia LED si usa nelle tv, nei monitor, nei display degli smartphone, ma anche nell’ambito della sanificazione.

8) Visual phone

Sai dove è nato il primo cellulare con fotocamera integrato? In Giappone, ovviamente.
Chiamato VisualPhone, lanciato nel 1999 dalla Kyocera Corporation, ha cambiato totalmente il nostro concetto di telefono.
Infatti, il primo vero cellulare a colori è stato progettato presso il loro centro di ricerca e sviluppo di Yokohama.
Il telefono era dotato di una fotocamera frontale, perfetta per i selfie e videochiamate.
Era in grado di elaborare due fotogrammi video (fps) al secondo.
Anche le prime batterie agli ioni di litio; la prima memoria flash; le prime telecamere portatili ( prodotta nel 1983 dalla Sony) sono invenzioni giapponesi.
Più vicine ai giorni nostri, emoticon; codice QR e perfino la prima stampante 3D, sono tutte invenzioni giapponesi.

visual phone il mio viaggio in giappone traveltherapists Invenzioni giapponesi che hanno cambiato il mondo miglior blog di viaggio

9) Invenzioni giapponesi che hanno cambiato il mondo: robot androide

Le testimonianza del primo progetto di un androide è attribuibile a Leonardo da Vinci nel 1495 circa.
Tuttavia, il primo robot androide è stato sviluppato nel 1970 dall’Università di Waseda, in Giappone.
Si chiamava WABOT-1 e poteva parlare in giapponese e misurare distanze e direzioni con occhi, orecchie e bocca. WABOT-1 poteva camminare, afferrare e trasportare oggetti.
Nel 2003, i ricercatori dell’Università di Osaka (Intelligent Robotics Lab) hanno presentato il DER 01, ovvero il primo robot dall’aspetto umano.
Per quanto riguarda i computer, il predecessore del moderno computer risale al 1972 ad opera della Sord Computer Corporation (oggi Toshiba Personal Computer System Corporation).

10) Compact disc DVD e Blu-Ray

Il compact disc (CD) nella sua versione definitiva risale al 1979.

Frutto della collaborazione fra Philips e Sony, quest’ultima ha commercializzato nel 1982, il primo lettore di CD al mondo.

Anche il DVD proviene dagli sforzi di più aziende (Philips, Toshiba e Sony).  Sempre la Sony, ha ideato anche il formato Blu-Ray, fondamentale nella PlayStation 3 del 2006.

11) Invenzioni giapponesi che hanno cambiato il mondo; automobili a tecnologia ibrida

Anche se diversi produttori di automobili hanno tentato per vari decenni di unire due fonti di energia (propulsione elettrica e combustione interna), per un nuovo prototipo di vetture, solo Toyota nel 1997 è stata la prima a riuscirci con la Prius.
Si trattava della prima auto ibrida per il mercato delle utilitarie che aveva le prestazioni delle altre automobili a benzina, riuscendo a dimezzare le emissioni di CO2.
 il mio viaggio in giappone traveltherapists miglior blog di viaggio prius toyota

12) Romanzo

Intorno all’anno 1000, la nobildonna giapponese Murasaki Shikibu, scrisse il Genji monogatari.
E’ considerato un capolavoro della letteratura giapponese e internazionale di sempre e definito “il primo romanzo al mondo”.
L’opera è fatta di 54 capitoli e parla della vita di Genji, figlio dell’Imperatore del Giappone, e dei suoi eredi.

13) Invenzioni giapponesi che hanno cambiato il mondo: Karaoke

Daisuke Inoue, musicista giapponese, è considerato l’inventore del karaoke.
Inoue creò infatti 8-Juke, una specie di suo carillon che suonava canzoni per una moneta da 100 yen ciascuna.
Attualmente, il business del karaoke in Giappone è uno dei più floridi.
karaoke microfono il mio viaggio in giappone traveltherapists miglior blog di viaggio

14) Walkman

Sempre la Sony nel 1979, presentava il primo lettore di musicassette portatile: il Walkman!
Era la prima volta che le persone potevano ascoltare tramite cuffie la loro musica al di fuori delle mura domestiche.
Prima del walkman, l’unico modo per poter ascoltare la musica fuori casa, era usare una radio portatile.
walkman sony il mio viaggio in giappone traveltherapists Invenzioni giapponesi che hanno cambiato il mondo miglior blog di viaggio

15) Invenzioni giapponesi che hanno cambiato il mondo: elettrocardiogramma portatile

Il giapponese Taro Takemi nel 1937, fu l’inventore della prima macchina elettrocardiogramma portatile.
Oggi, è uno degli strumenti medici esistenti più importanti.

Speriamo di avervi sorpreso piacevolmente con questo articolo sulle invenzioni giapponesi che hanno cambiato il mondo!

VOGLIA DI GIAPPONE?

PERCHE’ NON PROVARE LA NOSTRA MISTERY BOX DE “IL MIO VIAGGIO IN GIAPPONE”? DIRETTAMENTE DA TOKYO HARAJUKU A CASA VOSTRA, GRAZIE AL LAVORO SINERGICO CON I NOSTRI COLLABORATORI GIAPPONESI!

 

mistery box il mio viaggio in giappone traveltherapists

Si tratta di una box piena di cibi dolci e salati e articoli direttamente dal Giappone a casa vostra in meno di una settimana con spedizione gratis!

Se volete dare un’occhiata, CLICCATE QUI!

 

Se quello che avete letto, vi è piaciuto, seguiteci sulla nostra pagina Facebook dedicata “Il Mio Viaggio in Giappone”!

Ci trovate anche su Instagram sul nostro canale Traveltherapists!

 

 

 

Marzia Parmigiani

10 curiosità da sapere sulla Malesia
10 fatti suggestivi sulla Corea del Nord
14 cose che non sai sulla Corea del Sud
20 cose strane sulla Cina
Diffondi il verbo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *