Tempo di lettura: 8 minuti
Cibi giapponesi che devi provare.

Cibi giapponesi che devi provare nel tuo viaggio in Giappone

Il Giappone è un paese dove è molto difficile mangiare male.
Per esempio, anche se in Italia avete mangiato sushi nei migliori ristoranti, quello che troverete nel paese del Sol Levante sarà in media nettamente superiore e saprà sorprendervi!
Perfino la soba preparata da uno chef giapponese con ingredienti locali vi sorprenderà per le differenze nel gusto.
In questo articolo scopriremo cibi giapponesi che devi assolutamente provare in un viaggio in Giappone!
E se in questo momento di nostalgia per i viaggi, volete avere comunque un assaggio di Giappone, perché non provare la nostra Mistery Box de “Il Mio Viaggio In Giappone”?
Si tratta di una scatola piena di cibi dolci e salati e articoli direttamente da Tokyo a casa vostra in meno di una settimana con spedizione gratis!
Se volete dare un’occhiata, cliccate qui!
Ma intanto, scopriamo assieme i cibi giapponesi che devi provare nel tuo viaggio in Giappone!
miglior box di prodotti giapponesi prodotti dal Giappone mistery box il mio viaggio in giappone traveltherapists
Mistery Box “Il Mio Viaggio In Giappone”

1) Cibi giapponesi che devi provare: curry alla giapponese

Il curry alla giapponese è un piatto tradizionale alla buona, ma gustosissimo. Fra gli ingredienti troviamo patate e carote immerse in una salsa densa e giallo-marrone.
E’ un piatto che costa pochissimo, ma è davvero saziante.
Il curry alla giapponese è sempre accompagnata da una bella porzione di riso.
I ristoranti propongono varianti con ebikatsu (gamberetti fritti), torikatsu (cotoletta di pollo fritta) o tonkatsu (cotoletta di maiale fritta).
In Giappone, il curry migliore si gusta negli izakaya (i tipici locali tradizionali giapponesi).
Per scoprire il miglior curry alla giapponese, magari nella versione tradizionale dell’Hokkaido a Tokyo, clicca qui!
zuppa-al-curry-il-mio-viaggio-in-giappone-traveltherapists-il mio viaggio in giappone miglior blog di viaggio Cibi giapponesi che devi provare

2) Ramen

Il ramen giapponese è una delle specialità più popolari da provare in Giappone, e anche una delle più buone!
Anche nei ristoranti più a buon mercato, potrai gustare un ramen abbondante per 5 euro o meno. Ma come scegliere il ramen che fa per te?
Esistono 5 diversi tipi principali di ramen:

 

A parte questa prima differenza, esistono diversi modi per completare un ramen.
Solitamente in una porzione di ramen, c’è la fettina di maiale Chashu; l’ajitama, ovvero fetta di uovo; il menma, ovvero bambù marinato) e il negi, ovvero la cipolla verde giapponese.
In Giappone, troverete ramen ovunque.
Per assaggiare il miglior ramen, ottimi ristoranti si trovano attorno alla stazione di Tokyo (Ramen Street).
Se volete un elenco dettagliato del miglior ramen di Tokyo, cliccate qui.
odaiba marzia-ramen-tokyo-traveltherapists Cibi giapponesi che devi provare il mio viaggio in giappone miglior blog di viaggio

3) Cibi giapponesi che devi provare: tsukemono

Gli tsukemono sono i tipici sottaceti giapponesi. La particolarità di questi sottaceti, è l’ampia varietà di colori, consistenza e sapore. I sottaceti alla giapponese, sono uno degli alimenti base della dieta giapponese.
Rappresentano una parte significativa della cucina tradizionale giapponese. Forse li hai già mangiati senza saperlo. Un esempio è il gari (zenzero sottaceto) che solitamente accompagna il sushi.
Popolari sono il takuan (daikon diventato giallo per la fermentazione) e l’umeboshi a base di prugna rossa scuro in salamoia.
Spesso nei ryokan che offrono la colazione, troverai gli tsukemono nel buffet. I ristoranti tradizionali lo offrono come contorno.
ciotole colorate di sottaceti tsukemono Cibi giapponesi che devi provare il mio viaggio in giappone traveltherapists miglior blog di viaggio-

4) Soba

I soba sono spaghetti sottili di farina di grano saraceno (più piccoli degli udon), che si servono caldi o freddi. Nel preparare la soba, un ingrediente particolare fa la differenza: l’acqua minerale giapponese nell’impasto.
I rstoranti di soba in Giappone, sono detti sobaya. Esistono tantissime varietà come ad esempio: mori soba (servito freddo); i caldi tensoba con tempura o i wakame soba caldi con alghe. Se vuoi provare i migliori ristoranti sobaya di Tokyo, cliccate qui.
top-soba-tokyo-traveltherapists-pasto-il mio viaggio in giappone miglior blog di viaggio

5) Cibi giapponesi che devi provare: unagi no Kabayaki

L’Unagi no Kabayaki è un filetto di anguilla senza ossa e spine, con salsa dolce a base di soia (Kabayaki).
Solitamente viene cucinato sulla griglia, posta su barbeque.
Questo piatto è umile, ma prelibato. Al di fuori del Giappone, spesso non sanno prepararlo e la consistenza all’estero è spesso gommosa.
In terra nipponica, l’unagi no Kabayaki ha consistenza tenera, anche nella variante del Kansai che non usa il vapore.
Quando l’unagi è servito ponendolo sul riso, il nome del piatto cambia in unadon.
Questo piatto, è una specialità della prefettura di Shizuoka, territorio noto per l’allevamento di anguille.
piatto di unagi no kabayaki il mio viaggio in giappone traveltherapists miglior blog di viaggio
Fonte: Jntoid Instagram

6) Okonomiyaki

Gli okonomiyaki sono un piatto ricco tipico del Kansai. Detto anche “pizza di Osaka”, si cucina alla piastra.
La maggior parte delle varianti di okonomiyaki sono fatte con un mix di verdure abbinate a carne e pesce, come le versioni al polpo e alla pancetta di maiale, ma anche formaggio e uova.
A Osaka, lo troverai un po’ ovunque! Clicca qui per scoprire i migliori ristoranti di Osaka!
pizza di osaka Cibi giapponesi che devi provare okonomiyaki-osaka-traveltherapists-il mio viaggio in giappone miglior blog di viaggio

7) Cibi giapponesi che devi provare: tofu

Il Tofu che si mangia in Occidente ha una consistenza spugnosa, mentre il tofu che si mangia in Giappone ti sorprenderà per quanto è cremoso e gustoso.
E’ fatto con il latte di soia, quindi versatile e vegano.
Il tofu in Giappone viene preparato in diversi modi: fritto a cubetti, o serviti in brodo, anche la parte dell’involucro esterno (yuba) è considerata prelibatezza.
Kyoto è una località rinomata per il tofu, grazie alla sua acqua minerale pura.
tofu avocado-salad- il mio viaggio in giappone traveltherapists

8) Takoyaki

Un’altra specialità del Giappone e di Osaka sono i Takoyaki.
Ne abbiamo parlato ampiamente qui, svelandoti anche la storia e la ricetta!
Si tratta di polpette con pezzetti di polipo e sono eccezionali: solitamente sono conditi con maionese giapponese, fiocchi di bonito, salsa okonomiyaki e cipollotto.
A parte Osaka, anche a Nara, potresti trovare bancarelle street food di Takoyaki, attorno al Tempio Todai-ji.
porzione di takoyaki takoyaki-osaka-top-ristoranti-il mio viaggio in giappone miglior blog di viaggio
Takoyaki di Osaka

9) Cibi giapponesi che devi provare: sushi

Il sushi è il cibo giapponese più conosciuto nel mondo!
Per un ottimo sushi è importante la qualità del pesce, ma anche il modo artistico in cui gli chef preparano il loro riso.
A Tokyo, molti ristoranti servono ottimo sushi. Per un buon rapporto qualità/prezzo, vai allo Tsukiji Market di Tokyo.
tsukiji-market-traveltherapists-elina-sushi-il mio viaggio in giappone Cibi giapponesi che devi provare

10) Fugu

Avrai sicuramente sentito parlare del Fugu: il famoso pesce palla velenoso.
Se hai abbastanza soldi e coraggio, fatti servire sashimi di Fugu.
Ma attenzione, la sua carne può ucciderti se non viene preparata correttamente, a causa della tossina del pesce palla.
Se vuoi un ristorante a Tokyo che serva il pericolosissimo pesce palla Fugu, clicca qui!
sashimi di pesce palle fugu -kyoto-traveltherapists il mio viaggio in giappone miglior blog di viaggio
Sashimi di fugu

11) Cibi giapponesi che devi provare: natto

Anche il natto è un cibo per coraggiosi.
Si tratta di un piatto di fagioli di soia fermentati, servito per colazione.
Il sapore è molto forte e la consistenza super viscida. Il natto difficilmente si trova altrove.
Io non sono riuscita a mangiarlo, a causa dell’odore acre.
piatto di natto soia natto -kyoto-traveltherapists il mio viaggio in giappone miglior blog di viaggio

12) Kaiseki

Il Kaiseki non è un unico piatto, ma una serie di portate con ingredienti di stagione, solitamente servito in ristoranti eleganti.
Si tratta di una tradizione che risale a centinaia di anni fa, governata dai principi giapponesi di natura, equilibrio e ordine.
Le cene kaiseki possono essere costose (80-100 euro a testa), ma ne vale davvero la pena!
Ottimi kaiseki sono serviti nei ryokan di Kyoto, quindi prova a cercare quello che fa per te!
tavola imbandita con kaiseki -traveltherapists il mio viaggio in giappone miglior blog di viaggio
Kaiseki

13) Cibi giapponesi che devi provare: dolci al Matcha

Chi è stato in Giappone, sa che il matcha è onnipresente.
Troverai diversi dolci al matcha, nei migliori bar e pasticcerie del Giappone.
A Kyoto, per esempio, ci sono antiche case da tè che offrono dolci sublimi. Se vuoi scoprire i dolci al matcha di Kyoto, clicca qui!
fetta alla crema torta-matcha-kyoto-traveltherapists Cibi giapponesi che devi provare il mio viaggio in giappone miglior blog di viaggio
dolci al matcha

14) Taiyaki

Uno dei nostri dolci preferiti in Giappone è il Taiyaki.
Si tratta di dolci a forma di pesce ripieni di pasta di fagioli dolci, ma anche crema pasticciera che difficilmente si trovano fuori dal Giappone.
Durante i matsuri, le bancarelle di street food vendono taiyaki ovunque.
Tuttavia, data la sua storia interessante che lega questo dolce a Tokyo, ti consiglio di leggere questo articolo e scoprire dove mangiarlo nella capitale giapponese!
elina traveltherapists-custard-taiyaki-tokyo Cibi giapponesi che devi provare il mio viaggio in giappone miglior blog di viaggio
Elina con il taiyaki

 

 

 

Se quello che hai letto, ti è piaciuto, seguici sulla nostra pagina Facebook dedicata “Il Mio Viaggio in Giappone”!

Ci trovi anche su Instagram sul nostro canale Traveltherapists!

 

 

 

 

 

 

 

Marzia Parmigiani

 

Altro, in questo blog di viaggio:

5 modi per conoscere e apprezzare il matcha giapponese

 

Come esprimono l’amore i giapponesi? Dire ti amo in giapponese e altre differenze con l’Occidente

 

Nishiki Market: la cucina di Kyoto fra storia e prodotti unici

 

Il Wasabi in Giappone: cosa è e come si usa? Storia e proprietà nella tradizione giapponese

 

Pizza in Giappone: le top 5 migliori pizzerie di Tokyo

 

Dove comprare snack e oggetti giapponesi? Prova la Mistery Box Il Mio Viaggio In Giappone

 

Twillo: il bar yatai che appare a mezzanotte fra le strade di Tokyo

FAQ:

Quali sono i cibi giapponesi da provare in Giappone?

I cibi da provare assolutamente in Giappone sono: curry alla giapponese; ramen, soba, tsukemono (sottaceti giapponesi); unagi no Kabayaki (anguilla alla griglia). Da provare anche Okonomiyaki (pizza di Osaka); tofu, takoyaki (polpette di polipo e uova); sushi, kaiseki (serie di portate); dolci al matcha e taiyaki (dolcetto a forma di pesce). Per i temerari, sashimi di fugu (pesce palla) e natto (fagioli di soia fermentati).

 

Cosa mangiano i giapponesi normalmente?

I giapponesi fanno tre pasti principali (colazione, pranzo e cena) e difficilmente mangiano fuori pasto.

Nella colazione giapponese è prevista zuppa di miso o riso, alghe o sottaceti e natto. Quest’ultimo è un piatto tradizionale con fagioli di soia fermentata dal gusto molto forte. Alcuni mangiano avanzi di carne o pesce.

A pranzo e cena, oltre al riso si mangia zuppa di miso o dashi, il leggero brodo giapponese.

 

 

 

Diffondi il verbo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *