Come combattere lo stress?

Tempo di lettura: 4 minuti

In questo momento storico, dove tutto sembra terribilmente condizionato dagli eventi esterni, dobbiamo cercare di trovare un po’ di pace e tranquillità dentro di noi. Così noi di Traveltherapists vogliamo parlare dei modi per combattere lo stress e darti qualche consiglio utile.

Se stai leggendo questo articolo, probabilmente nell’ultimo periodo hai avuto episodi di insonnia, oppure dolori addominali e magari pensi costantemente a ciò che non va bene nella tua vita.

È possibile che tu stia soffrendo di stress e purtroppo sul lungo periodo, questa condizione logorante, può degenerare in problematiche croniche anche di natura psicosomatica.

Vogliamo ricordarti che nell’ultimo caso di cui abbiamo parlato, è importante rivolgersi a un professionista. Lo stress, in una forma acuta, si può verificare sia dopo eventi insoliti o destabilizzanti oppure quando ci si ritrova proprio di fronte a una minaccia.

Il nostro corpo e la nostra mente, hanno però delle capacità e stili di coping che possono fronteggiare queste problematiche.

Altrimenti, possiamo parlare di modi per sconfiggere e combattere lo stress soprattutto quando vi è l’esposizione ad agenti stressanti prolungata.

combattere lo stress amaca

Parliamo allora delle soluzioni e strategie per combattere lo stress cronico

 

  • Riconoscere il proprio stress e quindi essere consapevoli di ciò che rappresenta per noi

È bene quindi fare il bilancio con sé stessi per comprendere il proprio dolore e riuscire così a sopraffarlo. Bisogna allora chiedersi: da quanto tempo si è stressati? Come si manifesta il nostro stress e in quale momento della giornata? Riconoscere il proprio stress, vuol dire prenderne atto. È il modo migliore per fronteggiarlo!

 

  • Accettare il proprio stress

Abbiamo alle volte parlato di accettazione ricollegandolo alla filosofia zen e quanto questa sia complessa da mettere in pratica soprattutto per noi occidentali.

L’accettazione è forse ciò che per l’essere umano risulta più difficile. Accettare il fatto di essere sotto stress è un modo per rispettarsi, ascoltare il proprio corpo e soprattutto la propria mente.

 

  • Imparare le tecniche di respirazione

Altre volte abbiamo parlato di meditazione, respirazione e ascolto del proprio corpo. Potremmo parlare dunque di: respirazione addominale, respirazione toracica soprattutto per avere coscienza della propria frequenza cardiaca.

Possiamo anche pensare al Naam Yoga, alla Chiropratica, alla pratica della Mindfulness. Complementare però, è anche il bisogno di relax legato al nostro fisico, per preservare il nostro ambiente dall’energia negativa, possiamo accompagnarci con elementi e accessori utili.

Approfondiamo quindi la possibilità di trovare accessori utili che ci aiutino a combattere lo stress giornaliero.

Accessori che ci aiutano a combattere lo stress giornaliero: l’amaca!

persona in giardino con amaca arancione - amaca per combattere lo stress

Dopo una pesante giornata di lavoro o se stai facendo lo smart working anche in casa, cosa c’è di più soddisfacente di sdraiarti su un’amaca e goderti qualche ora di tranquillità?

Non parliamo di tutte quelle foto che vediamo in giro per il web un po’ finte forse, ma semplicemente di ciò, che potremmo ricevere a livello di benefici dall’avere un’amaca.

 

“L’amaca è fatta per vivere all’aperto e lasciar scivolare sul corpo l’aria smossa dal lieve dondolio.”

Stefano Fusi

Combattere lo stress attraverso semplici cose: la lettura di un libro in un giorno di sole sdraiati su una confortevole amaca che abbiamo installato in modo semplice in giardino.

Farci cullare e sorreggere dall’amaca, è un bel modo per riappropriarci del nostro spazio mentale e desiderare un momento di dolce far nulla o di lettura o magari mentre ascoltiamo la nostra musica preferita.

 

È necessario avere un grande giardino per collocare la nostra amaca?

Assolutamente! Non è quindi necessario avere un supporto naturale per amaca, per favorire il proprio relax e combattere lo stress. Possiamo infatti pensare all’acquisto di un’amaca con supporto.

Quest’ultima potrà sorreggere il nostro stress e donarci il piacere del dolce far nulla. Possiamo immergerci in un pensiero positivo e dunque cullarlo fino a spingerci oltre ciò che siamo.

 

Ma quanto costa un’amaca con supporto che possa farci vivere momenti indimenticabili?

Parliamo di un’amaca con supporto ma ci sono davvero tanti modelli che possiamo considerare.

Per questo speciale modello però non necessitiamo quindi di due alberi o tronchi ai quali legarla ma abbiamo già la stabile attrezzatura facilissima da montare.

È possibile acquistare un prodotto di questo tipo con circa 149,00 euro oppure è pensabile anche comprare solo il supporto per 99,00 euro fino prezzi più elevati.

Come può un prodotto come un’amaca può aiutarci a combattere lo stress?

una ragazza su un'amaca che volge lo sguardo alle montagne in viaggio

Ovviamente non esiste una bacchetta magica contro il malessere profondo: anzi, abbiamo invitato i lettori, nel caso di cronicizzazione di alcuni disturbi da stress di rivolgersi a una professionista di settore: psicologi o psicoterapeuti.

Ma possiamo però garantire che utilizzando uno strumento che possa favorire lo svago durante i nostri pomeriggi – al rientro dal lavoro o banalmente la pausa caffè – apporterà benessere psicologico e fisico alla nostra routine di vita.

Modificare il nostro umore grazie a un oggetto colorato, pensato per rilassarsi che possa sorreggere il peso dei nostri pensieri, può davvero fare la differenza.

Quando la nostra mente è annebbiata e non è possibile evadere attraverso un viaggio e ovviamente non abbiamo la bacchetta magica, allora possiamo portare il viaggio a casa nostra.

Per farlo possono bastare piccoli accorgimenti come appunto un’amaca e un buon libro o un bicchiere di succo d’ananas e un po’ di musica.

 

Osservazioni conclusive

Abbiamo parlato di quanto lo stress possa condizionare le nostre giornate e citato alcune tecniche per combatterlo e ovviamente un accessorio che per noi di Traveltherapists è indispensabile.

Parliamo ovviamente dell’amaca e dei suoi benefici per combattere la routine giornaliera che a volte ci irrigidisce e ci fa star male creando tanto stress. L’amaca: è una piccola soluzione alle giornate no che durante la vita, si sa di certo non mancano.

Hai altre soluzioni che pensi che per te funzionino e potrebbero funzionare anche per altri lettori? Contattaci!

 

Elina Sindoni

 

Altro, in questo blog di viaggio:

 

Come migliorare l’autostima: 4 abitudini utili per il benessere psicologico

 

Abuso smartphone in vacanza: perché anche in vacanza abusiamo degli smartphone?

 

Vuoi stare meglio? Ecco 12 cose da evitare per migliorare il benessere

 

Viaggiare da soli: perché scegliere Hong Kong come prima destinazione in Asia

 

Traveltherapists su ViverSani e Belli: i benefici psicologici del viaggio

 

Articolo Repubblica Traveltherapists

Diffondi il verbo!