Giappone: i migliori hotel per visitare Osaka e scoprire il Kansai

Tempo di lettura: 5 minuti

Giappone: i migliori hotel per visitare Osaka e scoprire il Kansai

Osaka è una città molto particolare del Kansai in Giappone.
Si trova nella grande isola di Honshu ed è una zona molto amata dagli stranieri dato che ci vive circa il 16% della loro comunità.
Location del prossimo Expo 2025, Osaka ed il Kansai sono una regione imperdibile per un viaggio in Giappone.
Spesso, quando si cercano gli hotel per un luogo del quale si sa poco, uno dei problemi più annosi a parte il budget, è capire la zona migliore in cui prenotare un hotel.
Di seguito, vi indichiamo alcune aree consigliate per il vostro viaggio ad Osaka, soprattutto se venite in Giappone per la prima volta.
Osaka marzo 2020 traveltherapists
Osaka marzo 2020 – ph. M. Parmigiani

Hotel a Namba: per visitare tutte le zone turistiche di Osaka

Quando si va in un posto nuovo è ovvio voler vedere più cose possibili. Bene, sappiate che ad Osaka la vostra normale spinta e curiosità nel voler visitare un luogo diventerà almeno il doppio.
Per questo, per un prima visita a Osaka, vi consigliamo Namba.
Si trova  a pochi passi da Dotonbori, America Village e Shinsaibashi ed  è utile per chi vuole fare un po’ di pausa in hotel fra un itinerario e l’altro.
Inoltre, a circa 10-15 minuti di treno, c’è Shinsegae con Tsutenkaku ed il castello di Osaka, e gli Universal Studios Japan (USJ), sono a circa 30 minuti.
traveltherapists osaka tsutenkaku hitachi tower
Elina e Marzia a Tsutenkaku, Osaka nei pressi della Hitachi Tower
Insomma, vi consigliamo caldamente Namba, se avete come obiettivo godervi appieno Osaka per i suoi hightlights turistici.
Considerate che da Nankai Namba ci voglio 30-45 min di viaggio per raggiungere l’aeroporto internazionale del  Kansai.
Inoltre, si trova a circa 15 minuti da Shin-Osaka, quindi è molto comodo quando si viaggia con lo Shinkansen.
porto di osaka kansai traveltherapists
Il porto di Osaka

Hotel consigliati a Namba

APA HOTEL NAMBA SHINSAIBASHI

Apa Hotel Namba Shinsaibashi si trova nei pressi della stazione ferroviaria.
Si tratta di un business hotel, le dimensioni della camera sono di circa 11 mq, ma il servizio è buono. Soprattutto, è super strategico per soggiornare nelle zone più popolari di Osaka. 
apa hotel osaka traveltherapists
Apa Hotel Osaka – fonte Booking.com

FIRST CABIN MIDOSUJI NAMBA

First Cabin Midosuji Namba è consigliato a chi vuole contenere i costi rispetto ai business hotel ma vuole soggiornare in un bel posto.
hotel first cabin osaka traveltherapists
First Cabin fonte Booking.com
Le “cabine” sono un giusto compromesso, fra i capsula hotel e le normali stanze di albergo giapponesi. Le dimensioni dell’alloggio sono di circa 8 mq. E’ connesso direttamente con la metro Midosuji, uscita 13. 
È consigliatissimo soprattutto per brevi periodi di tempo. E’ come essere nella prima classe di un capsula hotel. 
first cabin osaka traveltherapists
Una delle cabine del First Cabin – fonte Booking.com

Umeda: per chi vuole visitare Kyoto e gustare la cucina locale

Dal quartiere di Umeda, ci vogliono circa 30 minuti per salire sul nuovo treno espresso dalla stazione di Osaka e la tariffa è di 560 yen. Per arrivare a Shin-Osaka ci vogliono circa 15 minuti e avrete direttamente il collegamento per lo Shinkansen, anche se costa 3020 yen che è davvero molto. 
Se avete più tempo a disposizione, è consigliato il percorso dalla stazione di Osaka.
Umeda è anche uno snodo importante per altre aree turistiche. 
Conosciuta anche con il nome “porta di Osaka Kita”, da qui potrete agilmente muovervi verso Namba, il Castello di Osaka, Shinsegae, gli Universal Studios Japan in un breve arco di tempo e senza cambiare treno.
Elina traveltherapists castello di osaka
Elina davanti al castello di Osaka
La zona di Kita è eccellente per coloro che vogliono darsi allo shopping più sfrenato. Daimaru Umeda, Grand Front Osaka, Osaka Station City e altri shopping center vi faranno impazzire! Inoltre avrete la possibilità di gustare le specialità gastronomiche del Kansai come i takoyaki, polpettine a base di polipo in diverse varianti!
Marzia con Takoyaki a Osaka
Marzia con i tipici takoyaki (polpettine di polipo e uova) tipiche di Osaka

Hotel consigliati a Umeda

HOTEL GRANVIA OSAKA

Il Granvia Osaka è posizionato direttamente al di sopra della Stazione JR di Osaka.

In questa zona, l’Hotel Granvia è il top a livello di posizione, in quanto gli hotel di buona qualità spesso sono fuori mano.

È un po’ più caro rispetto ad un business hotel, ma si può davvero risparmiare prenotando in anticipo. Le camere sono confortevoli con un materasso davvero soffice.

Questo hotel dista a circa 10 minuti dagli Universal Studios e dovrebbero esserci convenzioni per i pass giornalieri, quindi se avete intenzione di andarci, è sicuramente una delle scelte migliori. Ma qui ve ne indichiamo anche altri sempre per la visita agli USJ.

esiste infatti un hotel ufficiale Universal Japan Studios in questa zona, ma onestamente sono molto più costosi della media. Se volete contenere i costi dell’alloggio stando un po’ più lontani, consigliamo l’area della baia di Osaka.

hotel granvia osaka traveltherapists
Hotel Granvia Osaka – fonte Booking.com

Hotel consigliati per gli Universal Studios Japan

THE PARK FRONT HOTEL AT UNIVERSAL STUDIOS JAPAN 

Si tratta di uno degli hotel ufficiali degli USJ. Si trova in una posizione eccellente, davanti al cancello principale. Inaugurato nel 2015, si tratta di un meraviglioso hotel dai costi più elevati. Se non potete permettervelo, date comunque un’occhiata perché è bellissimo!
hotel park studios traveltherapists osaka
Hotel The Park Front at Studios – fonte Booking.com

HOTEL KEIHAN UNIVERSAL TOWER

Un altro degli hotel ufficiali dell’USJ, con camere dalla vista mozzafiato dati i suoi tantissimi piani, proprio di fronte al parco. Un hotel lussuoso con sorgente termale e camere bellissime. What else? 
HOTEL KEIHAN UNIVERSAL TOWER traveltherapists
Keihan Universal Tower – fonte Booking.com
Allora, dopo averci letto, quale area di Osaka pensate che faccia per voi?
Che vogliate visitare gli USJ o fare il più tradizionale degli itinerari turistici, ricordate: il modo migliore per risparmiare sui costi dell’hotel è sempre prenotare in anticipo!
Marzia Parmigiani
Altro, in questo blog di viaggio:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *