Giappone: ecco perché il kanji simbolo del 2023 è zei che significa tasse

Tempo di lettura: 6 minuti

Giappone kanji simbolo 2023.

Giappone: ecco perché il kanji simbolo del 2023 è zei che significa tasse

Nel corso di un anno impegnativo, il Kanji dell’anno 2023 in Giappone ha suscitato molto interesse. Come si apprende dal Japan Times, il capo sacerdote buddista Seihan Mori del tempio Kiyomizu di Kyoto come sua consuetudine, ha contrassegnato questo periodo oramai quasi concluso, iscrivendo “zei”, che simboleggia la “tassa”, con un pennello calligrafico.

Questa scelta riflette eventi significativi, tra cui la storica vittoria degli Hanshin Tigers, le tensioni geopolitiche e il clima caldo da record del Giappone. In questo articolo vedremo Giappone: ecco perché il kanji simbolo del 2023 è zei che significa tasse.

Prima di continuare, per essere sempre informati sugli aggiornamenti in merito a curiosità sul Giappone, cultura giapponese, migliori hotel di Tokyo dove dormire a Tokyo e consigli sull’organizzazione dei viaggi in Giappone, suggeriamo di visitare e seguire la nostra pagina Facebook dedicata “Il Mio Viaggio In Giappone”.

A proposito se stai organizzando il tuo viaggio in Giappone (o in qualsiasi altro paese del mondo) e desideri avere un codice sconto assicurazione di viaggio, ti consigliamo Heymondo che ti regala il 10% di riduzione sul prezzo, solo per essere lettore di Traveltherapists!

In più, grazie al codice sconto Ninja Wi-Fi Giappone, puoi usufruire dello sconto del 10% usando il nostro codice GIAPPONE23.

Inizia il tuo viaggio nella lingua e nella cultura giapponese oggi stesso con il CODICE SCONTO DEDICATO.

Scopri la magia del Giappone dal comfort di casa tua con il miglior corso di giapponese totalmente online sul sito https://www.giapponeseonline.com/

⚠️IL NOSTRO CODICE: ILMIOVIAGGIO-TUONOME⚠️

Per te, lettore di Traveltherapists e Il Mio Viaggio In Giappone, una speciale offerta: 3 MESI GRATUITI IN PIU’ dopo l’anno di corso al costo di soli 130,00 euro.

Giappone kanji simbolo 2023. il mio viaggio in giappone traveltherapists

Il kanji simbolo del 2023 è zei che significa tasse

La Japan Kanji Aptitude Testing Foundation, continuando una tradizione dal 1995, ha scelto questo kanji, rivelando l’opinione del pubblico. Sorprendentemente, “zei” ha messo in ombra “tora” (tigre), “sen” (guerra/battaglia) e “sho” (calore), indicando una forte attenzione sociale alla tassazione.

Mori, del Tempio Kiyomizu che ha ospitato l’evento, ha notato l’intenso esame da parte del pubblico delle questioni fiscali. Ha espresso la speranza che per il 2024 il nuovo kanji possa essere wa (armonia), riflettendo il desiderio di pace globale nell’attuale instabilità.

La scelta di quest’anno, in contrasto con quella relativa all’aumento delle tasse del 2014, ha suscitato critiche, soprattutto considerando le discussioni in corso sui potenziali cambiamenti fiscali. La preoccupazione del pubblico per l’aumento del costo della vita potrebbe aver influenzato una diversa scelta dei kanji.

In un colpo di scena, i critici hanno sottolineato l’ironia di un’istituzione religiosa esente da tasse che annuncia la parola “tassa” come Kanji dell’anno.

Giappone kanji simbolo 2023: le parole d’ordine giapponesi di quest’anno

Inoltre, le parole d’ordine del 2023 sono guidate da “アレ” (quello), reso popolare dal manager degli Hanshin Tigers per evitare di portare sfortuna alla sua squadra. Questo e altri termini racchiudevano vari aspetti delle dinamiche culturali e sociali del Giappone.

In effetti il manager degli Hanshin Tigers, Akinobu Okada, ha usato ingegnosamente il termine “アレ” (quello) come strategia superstiziosa per evitare di dire direttamente 勝つ (katsu, vincere), che secondo lui avrebbe potuto maledire le possibilità della squadra nel campionato della Central League.

Questa tattica apparentemente ha dato i suoi frutti, poiché i Tigers hanno conquistato il titolo della Japan Series per la prima volta in quasi 40 anni.

Anche altre frasi legate allo sport figurano tra le prime 10 parole d’ordine dell’anno. Il settimo posto è andato a “ペッパーミルパフォーマンス” (peppā-miru pafōmansu, performance del macinapepe), in riferimento alle buffonate celebrative dell’outfielder Lars Nootbar nel World Baseball Classic. Al decimo posto c’era “4年ぶり/声出し応援” (yo-nen buri/koedashi ōen, prima volta in quattro anni/tifo ad alta voce), che segna il ritorno del supporto vocale dei fan dopo le restrizioni post pandemia.

Le parole d’ordine dell’anno riflettevano anche le preoccupazioni della società.

Al terzo posto si è classificato “アーバンベア” (āban bea, orsi urbani), che evidenzia la questione degli orsi nelle aree urbane, con OSO18 che denota un particolare orso che causa problemi in Hokkaido. “闇バイト” (yami baito, lavori part-time loschi), al nono posto, si riferisce a pratiche occupazionali discutibili legate alle piattaforme digitali.

“生成AI” (seisei ai, IA generativa) e “地球沸騰化” (chikyū futtōka, ebollizione globale) hanno conquistato rispettivamente la quinta e la sesta posizione. “蛙化現象” (kaerukagenshō, il fenomeno della frogification o del fastidio) è al quarto posto,  descrive l’improvvisa perdita di interesse romantico, ispirandosi alla fiaba “Il principe ranocchio”. Il termine si riferisce a 気持ちが急速に冷めてしまう e corrisponde alla perdita rapida dei sentimenti per qualcuno dopo aver visto un certo atto o abitudine. Il riferimento all’anfibio deriva dalla fiaba “Il principe ranocchio”.

Completando la lista, “新しい学校のリーダーズ/首振りダンス” (Atarashii Gakko! no Rīdāzu / Kubi furi dansu, Atarashii Gakko, Nuovi dirigenti scolastici/danza con l’oscillazione della testa) ha conquistato il secondo posto, e “観る将” (mirushō, guardare lo shogi), all’ottavo, ha celebrato il fascino del giocatore di shogi Sota Fujii in televisione.

Per quanto riguarda le tendenze linguistiche globali, l’Oxford English Dictionary ha recentemente nominato “リズ” (rizu, rizz)  come parola dell’anno. Il termine è l’abbreviazione di カリスマ (karisuma, carisma). Questo termine, che rappresenta il potere di attrarre gli altri attraverso lo stile personale e il fascino, non ha una controparte giapponese diretta. In giapponese, si potrebbe usare 魅力的 (miryoku-teki, affascinante) o 素敵 (suteki, attraente) per descrivere qualcuno con “rizu”, suggerendo fascino.

Infatti è possibile dire: あの人はとても魅力的だと思う (Ano hito wa totetmo miryokuteki da to omou, Penso che questa persona sia davvero affascinante). Oppure, in maniera più incisiva: あの人は素敵だ (Ano hito wa suteki da). (Questa persona è davvero adorabile, attraente).

“リズ”は相手を誘惑することも意味する (“Rizu” wa aite o yūwaku suru koto mo imi suru,. (Il termine “rizu” trasmette anche l’idea di sedurre qualcuno).

Dove dormire a Tokyo? Migliori Hotel 

BELLUSTAR TOKYO, A Pan Pacific Hotel

HOTEL GROOVE SHINJUKU, A PARKROYAL Hotel

Hotel Emit Shibuya

Ai Hotel Keikyu Kamata

Hotel Emit Shibuya – Vacation STAY 40894v

Shibuya Tobu Hotel

The Millennials Shibuya

Shibuya Creston Hotel

Hotel Wing International Premium Shibuya

sequence MIYASHITA PARK / SHIBUYA

Hotel Owl Tokyo Shinbashi

bnb+ Kanda Terrace Ogawamachi

 

 Migliori Hotel a Ikebukuro

 Henn na Hotel Tokyo Asakusabashi

ID STAY Ikebukuro 

Sunshine City Prince Hotel Ikebukuro

Hotel Wing International Ikebukuro

Tokyu Stay Ikebukuro

Restay Frontier (Adult Only)

Hotel VARKIN Ikebukuro

Hotel Wing International Select Ikebukuro

APA Hotel Ikebukuro Eki Kitaguchi

HOTEL MYSTAYS Higashi Ikebukuro

Hotel Metropolitan Tokyo Ikebukuro

 

Top hotel Ueno per qualità prezzo

Tabata Oji Hotel

GUEST HOUSE SaKURa

Time Sharing Stay Asakusa

Tabist ヒロマスホテル 上野

unito CHIYODA

 

Migliori hotel a Yokohama

PROSTYLE Ryokan Yokohama Bashamichi

Sotetsu Fresa Inn Yokohama Higashiguchi

APA Hotel & Resort Yokohama Bay Tower

Hotel Resol Yokohama Sakuragicho

Hotel Edit Yokohama

Chisun Hotel Yokohama Isezakicho

Hotel New Grand

InterContinental Yokohama Grand IHG Hotel

Richmond Hotel Yokohama-Bashamichi

Oakwood Suites Yokohama

 

Dove dormire a Kyoto? Top hotel di Kyoto

Laon Inn Gion Nawate

FUGASTAY Shijo Omiya

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Randor Residential Hotel Kyoto Suites

Daiwa Roynet Hotel Kyoto Grande – former Daiwa Royal Hotel Grande Kyoto

Hotel Alza Kyoto

MUNI KYOTO

Kyoto Shijo Takakura Hotel Grandereverie

Kyomachiya Suite Rikyu

Nagi Kyoto Shijo

 
 

FOTO: Credit by Depositphotos.com

Altro, in questo blog di viaggio:

 

Perché visitare il Giappone nel 2024? 5 novità entusiasmanti

 

Natale in Giappone guida: tradizioni luoghi e attività festive

 

Buoni propositi 2024: imparare il giapponese con il miglior corso online

 

Kabukicho Tower Shinjuku: primo grattacielo del Giappone progettato da una donna

 

Quali sono i migliori whisky giapponesi?

 

Come distinguere giapponesi coreani e cinesi?

 

I torii più iconici del Giappone

 

5 Fatti sul Giappone da sapere prima di un viaggio

 

Perché i giapponesi fanno una fila così ordinata?

 

Top luoghi vicini a Tokyo da visitare in un giorno

 

Pocket Wi-Fi Giappone: come funziona? Ecco perché scegliere Sakura Mobile

 

Perché i tatuaggi sono proibiti negli onsen del Giappone?

 

Blog Giappone

 

Miglior blog di viaggio

 

Il Mio Viaggio In Giappone

 

Assicurazione viaggio Giappone

 

pocket wifi Giappone come funziona

 

Diffondi il verbo!
error: Hai copiato finora senza chiedere il permesso? Ora basta!