Ginza Tokyo: guida turistica completa

Tempo di lettura: 11 minuti

Ginza Tokyo guida.

Ginza Tokyo: guida turistica completa

Il quartiere di Ginza (銀座) a Tokyo, è sinonimo di lusso, eleganza e un mix di cultura giapponese tradizionale e moderna. Questa vivace zona è nota per lo shopping di lusso, la cucina gourmet e l’esuberante vita notturna. In questa guida turistica, approfondiremo la storia di Ginza, i periodi migliori per visitarla, come raggiungere il quartiere, cosa mangiare e acquistare, cosa aspettarsi e cosa fare durante il soggiorno.

Prima di continuare, per essere sempre informati sugli aggiornamenti in merito a curiosità sul Giappone, cultura giapponese, migliori hotel di Tokyo dove dormire a Tokyo e consigli sull’organizzazione dei viaggi in Giappone, suggeriamo di visitare e seguire la nostra pagina Facebook dedicata “Il Mio Viaggio In Giappone”.

A proposito se stai organizzando il tuo viaggio in Giappone (o in qualsiasi altro paese del mondo) e desideri avere un codice sconto assicurazione di viaggio, ti consigliamo Heymondo che ti regala il 10% di riduzione sul prezzo, solo per essere lettore di Traveltherapists!

Inizia il tuo viaggio nella lingua e nella cultura giapponese oggi stesso con il CODICE SCONTO DEDICATO.

Scopri la magia del Giappone dal comfort di casa tua con il miglior corso di giapponese totalmente online sul sito https://www.giapponeseonline.com/

⚠️IL NOSTRO CODICE: ILMIOVIAGGIO-TUONOME⚠️ 

marzia parmigiani felpa tanuki brand milano abbigliamento giapponese top brand giappone ginza tokyo traveltherapists

Marzia a Ginza

Storia di Ginza Tokyo

Il nome di Ginza deriva dalle parole gin che significa “argento” e za che significa “corporazione”; nel 1612 il governo giapponese trasferì la sua zecca d’argento in questa zona durante il periodo Edo. Tuttavia, la storia della regione deriva da molto prima, facendo risalire le sue origini a tempi antichi, quando era una distesa paludosa lungo il confine orientale di Edo, la città che sarebbe poi diventata Tokyo.

Ginza Tokyo guida: epoche antiche e feudali

Nei tempi antichi, l’area ora nota come Ginza faceva parte della più ampia pianura di Kanto. Era principalmente una zona paludosa, abitata da piccoli insediamenti di pescatori e contadini che sfruttavano le abbondanti risorse naturali. La posizione strategica vicino al fiume Sumida la rese un’area vitale per il commercio e i trasporti molto prima dell’avvento delle infrastrutture moderne.

Durante l’era feudale, in particolare sotto lo shogunato Tokugawa (1603-1868), la regione iniziò ad acquisire importanza. La fondazione della zecca d’argento nel 1612 segnò una svolta, poiché portò maggiore attività economica e importanza alla zona. La zecca “Ginza” produceva monete d’argento, che erano fondamentali per l’economia di Edo, facilitando il commercio e gli scambi in tutto lo shogunato. Con la crescita della zecca, anche l’area circostante si espanse, trasformandosi lentamente da una distesa paludosa a un distretto più strutturato e popolato.

orologio disney seiko ginza il mio viaggio in giappone traveltherapists

Orologio Disney a Ginza per il centenario di Mickey Mouse

Periodo Edo (1603-1868)

Il periodo Edo fu un’epoca di relativa pace e stabilità in Giappone e Ginza trasse vantaggio dalla prosperità economica di Edo (Tokyo). Il distretto iniziò a sviluppare infrastrutture più sofisticate, con strade ed edifici che sostituirono le strutture precedenti, più rudimentali. Divenne un vivace centro per il commercio e gli scambi, attraendo mercanti e artigiani. L’influenza della zecca d’argento si estese oltre il suo impatto economico immediato, promuovendo una cultura di artigianato che avrebbe poi contribuito alla reputazione di Ginza per beni di alta qualità e lusso.

Restaurazione Meiji e occidentalizzazione (1868-1912)

La fine del XIX secolo segnò un periodo cruciale nella storia di Ginza. Dopo un devastante incendio nel 1872, la zona fu scrupolosamente ricostruita secondo gli ambiziosi piani di modernizzazione del governo Meiji. Questa riqualificazione introdusse moderni edifici in mattoni in stile occidentale, ampi viali e lampioni a gas, sostituendo le strutture in legno tipiche del periodo Edo. Ginza divenne un simbolo della rapida modernizzazione del Giappone e dell’apertura alle influenze occidentali.

ginza il mio viaggio in giappone traveltherapists

Periodo Bricktown

Quest’epoca, nota come periodo “Bricktown”, vide Ginza emergere come un centro della moda e della cultura, attraendo artisti, intellettuali e acquirenti. La trasformazione non fu solo architettonica, ma anche culturale. L’abbigliamento, la cucina e l’intrattenimento occidentali iniziarono a permeare Ginza, fondendosi con la cultura tradizionale giapponese per creare un’atmosfera cosmopolita unica. I caffè, i teatri e i negozi del distretto divennero punti di incontro popolari per la fiorente classe media e l’élite di Tokyo, promuovendo una vivace scena culturale.

Periodo Taisho e primo periodo Showa (1912-1945)

Ginza continuò a prosperare durante il periodo Taisho (1912-1926) e il primo periodo Showa (1926-1945). La reputazione del distretto come centro di lusso e cultura fu consolidata con la costruzione di edifici iconici come il Wako Department Store, con la sua famosa torre dell’orologio, e il Kabuki-za Theater, che divenne un punto di riferimento culturale. Nonostante il grande terremoto del Kanto del 1923, che causò danni significativi, Ginza fu ricostruita rapidamente e continuò a crescere. La resilienza e la rapida ripresa del distretto sottolinearono la sua importanza per Tokyo e i suoi abitanti.

Era post-seconda guerra mondiale (1945-oggi)

Le conseguenze della seconda guerra mondiale portarono una notevole distruzione a Ginza, poiché gran parte di Tokyo fu pesantemente bombardata. Tuttavia, il boom economico del dopoguerra degli anni ’60 e ’70 vide Ginza risorgere dalle ceneri, con nuovi edifici e attività commerciali che emergevano tra le macerie. Grattacieli moderni sorsero accanto a edifici storici, creando un mix unico di vecchio e nuovo. Il miracolo economico del Giappone del dopoguerra portò immensa ricchezza e sviluppo, consolidando ulteriormente lo status di Ginza come distretto commerciale e di intrattenimento di prim’ordine. La costruzione di grandi magazzini di lusso, boutique di lusso e ristoranti gourmet attirò sia la gente del posto che i visitatori internazionali.

marzia parmigiani testimonial con felpa tanuki brand milano nera e decorazioni giapponesi streetwear e berretto rosso a ginza tokyo il mio viaggio in giappone traveltherapists

Ginza contemporanea

Oggi, Ginza è una testimonianza della storia dinamica di Tokyo e della sua capacità di fondere perfettamente tradizione e modernità. Lo skyline del distretto è un mix di monumenti storici e meraviglie architettoniche moderne, che riflettono il suo ricco passato e il suo presente lungimirante. Dai suoi umili inizi come area paludosa abitata da pescatori e contadini al suo attuale status di destinazione globale per lo shopping e la cultura, l’evoluzione di Ginza è un viaggio straordinario attraverso la storia del Giappone. Ginza continua a essere in prima linea nella vita culturale ed economica di Tokyo, ospitando numerosi eventi, mostre e spettacoli che attraggono visitatori da tutto il mondo.

marzia parmigiani x bape a ginza top brand giappone traveltherapists

Periodo migliore per visitare Ginza

Ginza può essere visitata tutto l’anno, ma ogni stagione offre un’esperienza diversa:

Primavera (da marzo a maggio): i ciliegi in fiore sbocciano, offrendo uno splendido sfondo per la tua visita. Il clima è mite e piacevole.

Estate (da giugno ad agosto): sebbene possa essere caldo e umido, l’estate a Ginza è vivace con festival ed eventi. I centri commerciali con aria condizionata del quartiere offrono una tregua dal caldo.

Autunno (da settembre a novembre): le temperature più fresche e il vivace foliage autunnale rendono questo un periodo ideale per visitare.

Inverno (da dicembre a febbraio): Ginza è splendidamente decorata con luci per le festività. È il momento ideale per fare shopping e gustare la cucina di stagione.

ginza il mio viaggio in giappone traveltherapists

Ginza Tokyo guida: come raggiungere Ginza a Tokyo

Ginza è situata in una posizione comoda nel cuore di Tokyo ed è facilmente raggiungibile con vari mezzi di trasporto:

In treno: Ginza è servita da diverse linee ferroviarie. La linea Tokyo Metro Ginza, la linea Hibiya e la linea Marunouchi hanno tutte stazioni nel distretto. La linea JR Yamanote ferma alla vicina stazione Yurakucho, che si trova a pochi passi da Ginza.

In autobus: diverse linee di autobus servono Ginza, rendendola accessibile da diverse parti di Tokyo.

In taxi: i taxi sono facilmente reperibili in tutta Tokyo e possono essere un modo comodo per raggiungere Ginza, soprattutto se si trasportano molte borse della spesa.

A piedi: se si soggiorna in un distretto vicino, come Marunouchi o Tsukiji, Ginza è raggiungibile a piedi.

ginza street il mio viaggio in giappone traveltherapists

Elina al Ginza Six

Cosa mangiare a Ginza

Ginza è un paradiso culinario, che offre una vasta gamma di opzioni per la ristorazione, dal cibo di strada ai ristoranti stellati Michelin.

Ecco alcuni cibi e esperienze culinarie da provare assolutamente:

Sushi

Ginza ospita alcuni dei migliori ristoranti di sushi al mondo. Una visita al Sukiyabashi Jiro, un ristorante con tre stelle Michelin, è un sogno per gli amanti del sushi. Per un’esperienza più informale ma ugualmente deliziosa, prova Sushi Ginza Onodera.

Kaiseki

Per un pasto tradizionale giapponese con più portate, visita ristoranti come Ginza Kojyu o Ishikawa. Questi locali offrono squisite esperienze kaiseki che mettono in risalto ingredienti di stagione e una preparazione meticolosa.

Ramen

Per un pasto veloce e soddisfacente, dirigiti in uno dei ristoranti di ramen di Ginza. Ippudo e Kyushu Jangara sono scelte popolari, note per il loro ricco brodo e i saporiti noodles.

Tempura

Ten-Ichi è un rinomato ristorante di tempura a Ginza. Qui, puoi gustare pesce e verdure fritti alla perfezione in un ambiente raffinato.

tempura gamberetti il mio viaggio in giappone traveltherapists

Ginza Tokyo guida: cucina francese e italiana

Ginza vanta anche una serie di ristoranti francesi e italiani di alto livello. Il Ristorante Bulgari Luca Fantin offre una lussuosa esperienza culinaria italiana.

Caffè e dolci

Ginza ha molti caffè eleganti e punti di ristoro. Visita la filiale di Ginza di Pierre Hermé Paris per deliziosi macaron e pasticcini, oppure fermati da Shiseido Parlour per dolci tradizionali giapponesi in un ambiente sereno da sala da tè.

Cosa acquistare a Ginza

Fare shopping a Ginza è un’esperienza di livello mondiale. Il quartiere offre un mix di marchi di lusso, artigianato tradizionale e souvenir unici.

Moda di lusso

Ginza è famosa per lo shopping di lusso. L’iconico grande magazzino Ginza Wako, con la sua torre dell’orologio, è un punto di riferimento. Troverai marchi di lusso come Chanel, Louis Vuitton e Dior lungo Chuo-dori, la principale via dello shopping di Ginza.

strada ginza il mio viaggio in giappone traveltherapists

Elettronica

Per le ultime novità in fatto di elettronica, visita lo Showroom Sony e Apple Ginza. Questi negozi di punta offrono i gadget più recenti ed esperienze coinvolgenti.

Prodotti tradizionali giapponesi

Per i prodotti tradizionali giapponesi, visita negozi come Kyukyodo, specializzato in carta e cancelleria giapponese. Un altro gioiello è Itoya, una cartoleria a più piani che offre di tutto, dalla bellezza carta pregiata per penne uniche.

Cosmetici

Ginza è il paradiso degli amanti della bellezza. Grandi magazzini come Mitsukoshi e Matsuya offrono un’ampia gamma di marchi di cosmetici giapponesi e internazionali. Il flagship store di Shiseido a Ginza offre prodotti esclusivi e servizi personalizzati.

Cibo gourmet

I buongustai adoreranno i reparti alimentari nei grandi magazzini di Ginza. Questi depachika (piani interrati dedicati al cibo) offrono sushi di alta qualità, bento box, dolci e molto altro. Non perderti l’acquisto di alcuni snack e tè giapponesi unici come souvenir.

Cosa aspettarsi a Ginza

Ginza è un quartiere di lusso, quindi aspettati un mix di lusso e raffinatezza. Ecco alcune cose da tenere a mente:

Pulizia e sicurezza

Ginza, come il resto di Tokyo, è estremamente pulita e sicura. Le strade sono ben tenute e i tassi di criminalità sono molto bassi.

Prezzi

Ginza è nota per il suo lusso, quindi i prezzi possono essere alti, soprattutto nei ristoranti e nelle boutique di lusso. Tuttavia, ci sono anche molte opzioni di fascia media ed economica disponibili.

Folla

Ginza è una destinazione popolare, quindi può essere affollata, soprattutto nei fine settimana e nei giorni festivi. Le prime ore del mattino e nei giorni feriali sono generalmente meno affollate.

ginza di sera il mio viaggio in giappone traveltherapists

Cosa fare a Ginza

Ginza offre diverse attività che soddisfano vari interessi.

Ecco alcuni punti salienti:

Shopping

Come accennato, Ginza è un paradiso dello shopping. Trascorri una giornata esplorando i numerosi grandi magazzini, boutique e flagship store. Non perderti il ​​complesso commerciale Ginza Six, che offre marchi di lusso, ristoranti e persino una galleria d’arte.

Arte e cultura

Visita la Ginza Graphic Gallery (GGG) per vedere mostre di grafica contemporanea. La Galleria Shiseido offre anche mostre d’arte itineranti. Per gli amanti del teatro, il teatro Kabuki-za è una tappa obbligata. Questo teatro tradizionale mette in scena spettacoli di kabuki, un classico dramma-danza giapponese.

Relax

Ginza offre diversi luoghi in cui rilassarsi e distendersi. Passeggia nel parco Hibiya, un’oasi verde vicino a Ginza. In alternativa, visita una delle tante spa e centri benessere della zona per un’esperienza rigenerante.

Vita notturna

La vita notturna di Ginza è vivace e varia. Goditi un cocktail in uno degli eleganti bar del quartiere, come il Bar High Five, noto per i suoi esperti mixologist. In alternativa, visita un jazz club come il Blue Note Tokyo per ascoltare musica dal vivo.

Turismo

Esplora l’architettura di Ginza, che fonde edifici storici con moderni grattacieli. La Nakagin Capsule Tower, un esempio iconico di architettura metabolista, è uno spettacolo unico. Per viste panoramiche della città, dirigiti al giardino sul tetto del Ginza Six.

Eventi stagionali

Ginza ospita vari eventi e festival stagionali. Durante la stagione dei ciliegi in fiore, la zona attorno a Chuo-dori è adornata da splendide fioriture. In inverno, le strade sono illuminate da splendide esposizioni di luci, creando un’atmosfera magica.

ginza street il mio viaggio in giappone traveltherapists

Ginza Tokyo guida: conclusione

Ginza è un quartiere dinamico e accattivante che offre un ricco arazzo di esperienze. Dalle sue radici storiche al suo fascino moderno, Ginza fonde perfettamente tradizione e innovazione. Che tu voglia concederti una cucina gourmet, fare shopping all’ultima moda o semplicemente immergerti nell’atmosfera vibrante, Ginza promette un viaggio indimenticabile. Pianifica la tua visita, immergiti nell’eleganza e nell’eccitazione di questo iconico quartiere di Tokyo e crea ricordi che dureranno una vita.

Se stai cercando un’agenzia viaggi Reggio Emilia, Milano, Parma, Mantova, Roma e nel resto d’Italia, contatta the travel therapist!

firma marzia parmigiani

FOTO: Credit by Depositphotos.com

Dove dormire a Tokyo? Migliori Hotel 

BELLUSTAR TOKYO, A Pan Pacific Hotel

HOTEL GROOVE SHINJUKU, A PARKROYAL Hotel

Hotel Emit Shibuya

Ai Hotel Keikyu Kamata

Hotel Emit Shibuya – Vacation STAY 40894v

Shibuya Tobu Hotel

The Millennials Shibuya

Shibuya Creston Hotel

Hotel Wing International Premium Shibuya

sequence MIYASHITA PARK / SHIBUYA

Hotel Owl Tokyo Shinbashi

bnb+ Kanda Terrace Ogawamachi

 

 Migliori Hotel a Ikebukuro

 Henn na Hotel Tokyo Asakusabashi

ID STAY Ikebukuro 

Sunshine City Prince Hotel Ikebukuro

Hotel Wing International Ikebukuro

Tokyu Stay Ikebukuro

Restay Frontier (Adult Only)

Hotel VARKIN Ikebukuro

Hotel Wing International Select Ikebukuro

APA Hotel Ikebukuro Eki Kitaguchi

HOTEL MYSTAYS Higashi Ikebukuro

Hotel Metropolitan Tokyo Ikebukuro

 

Top hotel Ueno per qualità prezzo

Tabata Oji Hotel

GUEST HOUSE SaKURa

Time Sharing Stay Asakusa

Tabist ヒロマスホテル 上野

unito CHIYODA

Migliori hotel a Yokohama

PROSTYLE Ryokan Yokohama Bashamichi

Sotetsu Fresa Inn Yokohama Higashiguchi

APA Hotel & Resort Yokohama Bay Tower

Hotel Resol Yokohama Sakuragicho

Hotel Edit Yokohama

Chisun Hotel Yokohama Isezakicho

Hotel New Grand

InterContinental Yokohama Grand IHG Hotel

Richmond Hotel Yokohama-Bashamichi

Oakwood Suites Yokohama

 

Dove dormire a Kyoto? Top hotel di Kyoto

Laon Inn Gion Nawate

FUGASTAY Shijo Omiya

Hotel Excellence Enmachi Ekimae

Rest inn Kyoto

M’s Hotel Sanjo Omiya

Kyonoyado Kiyomizu Gojo Kuretakeso

Hotel Alfa Kyoto

Kamoya Ryokan

Stay SAKURA Kyoto TSUBAKI

Hanakiya

HOTEL THE POINT Kiyomizu Gojo

Sotetsu Fresa Inn Kyoto-Kiyomizu Gojo

Rinn Kiyomizu Gojo

Hotel IL Verde Kyoto

hotel MONday KYOTO MARUTAMACHI

Kyoto Crystal Hotel Ⅲ

The OneFive Kyoto Shijo

Hotel M’s Plus Shijo Omiya

Hotel M’s Est Nanajo

KYOSTAY Iroha Toji Main

Yukari Kyoto

FUUTEI Japanese-style lodge

Randor Residential Hotel Kyoto Suites

Rinn Horikawa Gojo

COCORO HOTEL

Kyomachirikyu Higashihonganji

Hilton Garden Inn Kyoto Shijo Karasuma

Hyatt Regency Kyoto

PARK HYATT KYOTO

Hyatt Place Kyoto

Villa Front Kyoto Seimei

Enzo Kyoto Gojo

Randor Residential Hotel Kyoto Suites

Daiwa Roynet Hotel Kyoto Grande – former Daiwa Royal Hotel Grande Kyoto

Hotel Alza Kyoto

MUNI KYOTO

Kyoto Shijo Takakura Hotel Grandereverie

Kyomachiya Suite Rikyu

Nagi Kyoto Shijo

THE THOUSAND KYOTO

 

Top Ryokan a Kyoto

京都駅前ひふみ旅館HifumiRyokan Kyoto station)

Ryokan Ryokufuso

Kyoto Machiya Ryokan Cinq

Gion Ryokan Q-beh

Kyomachiya Ryokan Sakura Urushitei

 

Migliori Ryokan a Tokyo

Japanese traditional house.Ryokan in asakusa with 2bedrooms

Ryokan ASAKUSA-chaka-

Onsen Ryokan Yuen Bettei Tokyo Daita

Sakura Ryokan Asakusa Iriya

PROSTYLE RYOKAN TOKYO ASAKUSA

 

Top Ryokan a Yokohama

PROSTYLE Ryokan Yokohama Bashamichi

Altro, in questo blog di viaggio:

 

Yuriko Koike vince le elezioni ed è governatrice di Tokyo per il terzo mandato

 

Nuovo film Lady Oscar 2025: la Rosa di Versailles torna sul grande schermo

 

Storia dello Shabu Shabu in Giappone

 

Nattō: il super alimento del Giappone

 

Guida turistica di Takayama a Gifu

 

UAP: lo strano fenomeno degli UFO in Giappone

 

Minazuki: il mese di giugno in Giappone fra usi e costumi

 

Il Gundam di Yokohama si trasferisce a Osaka per Expo 2025

 

Estate in Giappone: 6 top luoghi per foto magnifiche

 

Guida di Fushimi Inari Taisha a Kyoto

 

 

Yomiya e Motomiya Festival al Santuario di Fushimi Inari Taisha a Kyoto

 

 

Giugno in Giappone: cose da sapere se viaggi nel paese del Sol Levante

 

 

Qual è il periodo migliore per visitare Osaka? Meteo e clima mese per mese

 

10 Cose che non sai su Kyoto

 

Guida completa di Nikko a Tochigi

 

Tokyo: come divertirsi a Shibuya spendendo poco

 

Lezioni di sostenibilità dall’antico Giappone: tutto quello che dovremmo imparare

 

Minazuki: il mese di giugno in Giappone fra usi e costumi

 

Perfect Days: i bagni pubblici di Shibuya location nel film di Wenders

 

Differenze tra templi e santuari in Giappone

 

Come distinguere giapponesi coreani e cinesi?

 

5 Fatti sul Giappone da sapere prima di un viaggio

 

Blog Giappone

 

Miglior blog di viaggio

 

Il Mio Viaggio In Giappone

 

Assicurazione viaggio Giappone

 

pocket wifi Giappone come funziona

Diffondi il verbo!
error: Hai copiato finora senza chiedere il permesso? Ora basta!