Natale in Giappone guida: tradizioni luoghi e attività festive

Tempo di lettura: 13 minuti

Natale in Giappone guida.

Natale in Giappone guida: tradizioni luoghi e attività festive

Sebbene il cristianesimo non sia una delle religioni principali in Giappone, nel corso dei decenni il Natale si è evoluto in una celebrazione commerciale secolare. Fu introdotto per la prima volta durante l’era Meiji alla fine del XIX secolo, quando il Giappone si aprì all’influenza occidentale. Il Natale divenne una festa romantica piuttosto che religiosa, prendendo influenza dalla cultura americana dopo la Seconda Guerra Mondiale attraverso film e canzoni.

Dopo la fine delle celebrazioni di Halloween in Giappone, tutto il Paese inizia ad allestire ovunque decorazioni natalizie.

Le festività natalizie possono sembrare diverse in Giappone rispetto alle celebrazioni occidentali, ma il paese abbraccia con tutto il cuore decorazioni scintillanti, feste indulgenti e allegria romantica. Con illuminazioni, festival, mercati, attrazioni e altro ancora, il Giappone offre a coppie, amici e famiglie moltissimi modi per vivere al meglio le tradizioni festive. Dai pacifici rituali del tempio agli abbaglianti spettacoli di luci, la magia del Natale pervade tutto il Giappone.

Il Natale potrebbe non essere una festa nazionale in Giappone, ma è diventato un evento incredibilmente popolare che sia i locali che i visitatori attendono con ansia ogni anno. Lo spirito natalizio invade centri commerciali, ristoranti, esposizioni luminose e altro ancora da novembre al 25 dicembre. Scopri la bellezza, le tradizioni, la cucina e le attività uniche che rendono il Natale giapponese davvero magico. In questo articolo vedremo Natale in Giappone guida: tradizioni luoghi e attività festive.

tokyo marzia parmigiani elina sindoni con berretto babbo natale a roppongi il mio viaggio in giappone traveltherapists

Roppongi Hills

Prima di continuare, per essere sempre informati sugli aggiornamenti in merito a curiosità sul Giappone, cultura giapponese, migliori hotel di Tokyo dove dormire a Tokyo e consigli sull’organizzazione dei viaggi in Giappone, suggeriamo di visitare e seguire la nostra pagina Facebook dedicata “Il Mio Viaggio In Giappone”.

A proposito se stai organizzando il tuo viaggio in Giappone (o in qualsiasi altro paese del mondo) e desideri avere un codice sconto assicurazione di viaggio, ti consigliamo Heymondo che ti regala il 10% di riduzione sul prezzo, solo per essere lettore di Traveltherapists!

In più, grazie al codice sconto Ninja Wi-Fi Giappone, puoi usufruire dello sconto del 10% usando il nostro codice GIAPPONE23.

Inizia il tuo viaggio nella lingua e nella cultura giapponese oggi stesso con il CODICE SCONTO DEDICATO.

Scopri la magia del Giappone dal comfort di casa tua con il miglior corso di giapponese totalmente online sul sito https://www.giapponeseonline.com/

⚠️IL NOSTRO CODICE: ILMIOVIAGGIO-TUONOME⚠️

Per te, lettore di Traveltherapists e Il Mio Viaggio In Giappone, una speciale offerta: 3 MESI GRATUITI IN PIU’ dopo l’anno di corso al costo di soli 130,00 euro.

marzia elina anime il mio viaggio in giappone traveltherapists

Le origini del Natale in Giappone

Perché in Giappone si festeggia il Natale? Il Natale arrivò per la prima volta in Giappone durante il periodo Meiji alla fine del 1800 insieme a molte altre usanze occidentali. Missionari e residenti stranieri lo celebrarono, ma divenne popolare a livello nazionale solo dopo la seconda guerra mondiale. Negli anni ’70, negozi e aziende si resero conto che il Natale poteva essere commercializzato come una vacanza romantica, il che portò a campagne promozionali rivolte alle coppie. Nel corso del tempo è passato da un evento religioso a una celebrazione più commercializzata e secolare incentrata fortemente sulle gioie della stagione invernale.

Oggi, il Natale rappresenta un’occasione in più, come San Valentino, per consentire a coppie, amici e famiglie di trascorrere del tempo insieme. Gli appuntamenti romantici, le cene della vigilia di Natale sono particolarmente apprezzati. Le abbaglianti illuminazioni e le decorazioni festive aiutano anche a rallegrare gli animi durante i giorni più bui dell’anno. La maggior parte delle persone non la considera una celebrazione religiosa e non ha nemmeno un giorno libero dal lavoro, ma molti seguono ancora tradizioni classiche come mangiare pollo fritto, scambiarsi regali e cartoline e decorare alberi di Natale.

marzia parmigiani elina sindoni il mio viaggio in giappone traveltherapists con colonnello kfc vestito da babbo natale

Natale in Giappone guida: vigilia di Natale

In Giappone la vigilia di Natale ha più importanza dello stesso 25 dicembre. La vigilia di Natale, o Kurisumasu Ibu (クリスマスイブ), ruota attorno agli incontri romantici ed è considerata una festa di coppia. Gli amici possono anche organizzare feste e cene, ma Natale è il giorno in cui le famiglie solitamente si riuniscono.

I ristoranti servono menu speciali di Natale e accedervi potrebbe richiedere la prenotazione con settimane o mesi di anticipo. I classici pasti natalizi giapponesi includono pollo, torta di fragole e romantiche cene a lume di candela.

A casa, il pollo KFC tende ad essere il pasto preferito da quando il fast food ha commercializzato per la prima volta il “Kentucky Christmas Chicken” nel 1974. Anche altre catene di fast food offrono le loro offerte natalizie uniche.

Quando si parla di romanticismo, la vigilia di Natale dà il via anche a una stagione di amore in cui le coppie si scambiano regali come borse firmate o gioielli. Il grande magazzino Tokyu di Shibuya espone dolci natalizi riccamente decorati.

marzia parmigiani al tokyo dome decorazioni natalizie il mio viaggio in giappone traveltherapists

Tokyo Dome

Insomma, la vigilia di Natale in Giappone è considerata più una festa romantica per gli innamorati che un’occasione religiosa. Le coppie escono per appuntamenti: alcune donne regalano cioccolatini agli uomini come si fa a San Valentino in Occidente. Questa tradizione nasce dall’americanizzazione del Natale nel secondo dopoguerra, quando venne associato all’amore, alle relazioni e al trascorrere del tempo con la famiglia. Alcuni partecipano anche a cene romantiche o accendono lanterne vicino alle chiese.

marzia parmigiani elina sindoni con berretto da babbo natale a roppongi con tokyo tower il mio viaggio in giappone traveltherapists

Roppongi Hills con Tokyo Tower sullo sfondo

Natale in Giappone guida: illuminazioni invernali abbaglianti

Molte città organizzano stravaganti illuminazioni invernali durante il periodo natalizio. Quelli famosi includono Kobe con enormi giochi di luce e Nagasaki con milioni di luci che delineano una passerella e alberi. Anche altre città come Sapporo, Sendai e Tokyo abbagliano i visitatori con percorsi, tunnel ed edifici illuminati che illuminano l’oscurità invernale. Sono le principali attrazioni turistiche da novembre a gennaio.

Mentre il sole tramonta presto durante i mesi invernali, le città di tutto il Giappone abbagliano i visitatori con spettacolari illuminazioni stagionali con milioni di luci a LED. Alcune installazioni includono musica, mapping di proiezione, spettacoli laser e altro ancora. I principali eventi a tema si svolgono all’Odori Park di Sapporo, al Tokyo Midtown, all’illuminazione invernale di Nabana no Sato, agli Universal Studios Japan, al Nabana Park e in molte altre località.

Solo a Tokyo, l’area che abbraccia Omotesando Hills, Tokyo Midtown, Roppongi Hills, Laforet e la linea della metropolitana di Tokyo offre un facile accesso a più spettacoli luminosi in una sola sera. Nella Conne-R Forest di Caretta Shiodome, gli artigiani hanno realizzato oltre 100 illuminazioni con luci LED organiche in un display ecologico. Ammira il mercato di ispirazione tedesca allo Yebisu Garden Place con cibi aromatici e un’incantevole pista di pattinaggio circondata da luci. Per una serata magica, fai una romantica crociera in barca attorno ai fossati che circondano i terreni del Palazzo Imperiale per vedere risplendere gli antichi monumenti.

marzia parmigiani elina sindoni ad odaiba gundam christmas con decorazioni natalizie il mio viaggio in giappone traveltherapists

A Odaiba, Gundam Christmas

Le illuminazioni funzionano generalmente tutti i giorni dalle 17:00 alle 22:00 da metà novembre a febbraio. Alcune attrazioni potrebbero aprirsi più tardi o chiudersi prima; controllare gli orari in anticipo.

marunouchi il mio viaggio in giappone traveltherapists natale in giappone

Natale in Giappone guida: tradizioni natalizie uniche

Oltre allo scambio di doni, ai banchetti e alle illuminazioni, il Giappone ha coltivato alcune tradizioni uniche del periodo natalizio:

– Mercatini di Natale: mercatini ispirati alla Germania spuntano in tutto il Giappone, vendendo dolci europei, regali e bevande calde. Cercateli all’Hibiya Park, all’Ark Hills, allo Yebisu Garden Place e da quest’anno alle Azubudai Hills, per non parlare dei mercati in stile svedese in Hokkaido.

-Tradizione natalizia KFC: una delle tradizioni natalizie giapponesi più conosciute è mangiare il classico set ,“setto” KFC per le vacanze. Negli anni ’70, KFC si commercializzò come luogo per la cena di Natale e divenne così popolare che le famiglie ancora oggi si accalcano lì ogni anno per ordinare lo speciale menu festivo.

-Kurimasu Keki: questo classico dessert con pan di spagna e panna montata abbellisce le tavole delle feste, grazie a un’intelligente campagna di marketing delle aziende lattiero-casearie giapponesi negli anni ’80. Ora è iconico come il pollo delle feste KFC. Inoltre, anche i lussuosi dolci natalizi a base di pan di spagna ripieno di crema e ricoperti di glassa fondente o cioccolato sono un segno distintivo della stagione.

Basati sui Christmas pudding inglesi, sono diventati parte integrante delle celebrazioni. Le torte sono spesso regalate e molte panetterie offrono la possibilità di preordinarle da ottobre a dicembre.

dolci natalizi kurisumasu keeki il mio viaggio in giappone traveltherapists

Decorati con rose, nastri e talvolta anche scene natalizie commestibili, sono viste come l’incarnazione delle festività natalizie.

torte natalizie giappone il mio viaggio in giappone traveltherapists.

Mercatini di Natale in Giappone

I mercatini di Natale in stile tedesco hanno iniziato ad apparire più di 15 anni fa in Giappone. Luoghi come Tokyo, Osaka e Sapporo allestiscono bancarelle festive che vendono cibo tradizionale, decorazioni e regali in aree illuminate dall’atmosfera. I visitatori possono gustare glühwein, prodotti da forno, caramelle, patate al forno, giocattoli di peluche, calze, cartoline e altro ancora. Anche gli spettacoli di musica dal vivo intrattengono il pubblico.

blue cave l mio viaggio in giappone traveltherapists natale in giappone

Natale in Giappone guida: decorazioni e regali natalizi giapponesi unici

Alcuni articoli natalizi speciali trovati in Giappone includono graziosi peluche, alberi/calze a tema Nintendo e Sanrio, biscotti decorati chiamati “Shiroi Koibito” e dolci tradizionali Wagashi. Altri regali comuni sono le versioni natalizie di dolciumi popolari come KitKats e Pretz. Anche gli ornamenti natalizi in vetro di produzione locale raffiguranti kimono, personaggi di anime o simboli del Giappone sono souvenir unici.

marzia parmigiani elina sindoni a shibuya con hachiko indossando berretti babbo natale il mio viaggio in giappone traveltherapists

A Shibuya con Hachiko

Natale in Giappone guida: attività ed eventi

Molti eventi celebrano il Natale a livello nazionale, come canti natalizi, spettacoli al Tokyo Dome City Hall e spettacoli natalizi di Tokyo Disneyland. Altre attività tradizionali includono la partecipazione a servizi religiosi speciali e il ringraziamento. Alcune attrazioni più contemporanee sono le fiere del curry, i buffet KFC a consumazione libera, le crociere in barca con illuminazione e gli incontri di Babbo Natale nelle principali città. Gli eventi si svolgono per tutto dicembre.

statua kfc colonnello sanders babbo natale

Natale in Giappone guida: la migliore destinazione

Sebbene i festeggiamenti si svolgano in tutto il paese, alcune destinazioni brillano particolarmente per la magia delle vacanze. Considera l’idea di aggiungere questi luoghi all’itinerario di viaggio di Natale:

Tokyo: essendo la megametropoli del Giappone, Tokyo dà il massimo con stravaganti spettacoli luminosi, enormi alberi di Natale, mercatini in stile occidentale e allegria dietro ogni angolo. L’attraversamento di Shibuya brilla sotto ghirlande giganti mentre gli acquirenti si accalcano nelle enormi case di pan di zenzero a Midtown e Omotesando. Guarda gli spettacoli proiettati sul retro dell’edificio Marunouchi della stazione di Tokyo che raffigurano animali che pattinano sul ghiaccio.

A Tokyo Disneyland e DisneySea, sfilate, spettacoli e incontri di benvenuto danno vita alla magia del Natale Disney dall’8 novembre al 25 dicembre.

Kyoto: con oltre 2000 templi, santuari e siti storici, Kyoto offre una versione più tipicamente giapponese del Natale. I sentieri fiancheggiati da lanterne arancioni, decorazioni in bambù e giardini Zen illuminati invitano alla riflessione silenziosa durante la stagione spirituale. Visita templi decorati come il Kiyomizu-dera, sito patrimonio dell’umanità, arroccato su palafitte sul fianco della montagna. Alla vigilia di Natale, ascolta i monaci organizzare una cerimonia buddista joya-e.

Osaka: in quanto destinazione top per i buongustai, Osaka mette in risalto i sapori delle vacanze, dalle prelibatezze invernali europee al pollo arrosto fino alla torta di Natale. Nei festival invernali come il Pageant of Starlight e il Mercatino di Natale di Sol City, goditi il cibo di strada accompagnato da canti, danze, proiezioni e milioni di lampadine scintillanti sopra la testa. La ruota panoramica offre viste mozzafiato sulla città.

Sapporo e Otaru: sull’isola settentrionale del Giappone, Hokkaido, ricoperta di paesaggi innevati, la cultura tedesca ispira le celebrazioni natalizie nella città portuale di Otaru. Al mercatino di Natale del canale di Otaru, percorri i vicoli tra oltre un centinaio di bancarelle illuminate da lampade di vetro che vendono regali, snack e bevande alcoliche. Nelle vicinanze di Sapporo, ammira oltre 2 milioni di luci abbaglianti e spettacoli musicali animati durante lo scintillante Snow Light Path Festival al Parco Odori dall’inizio di febbraio.

copertina ragazza giapponese hokkaido il mio viaggio in giappone traveltherapists

Natale in Giappone guida: cose da fare per Natale

Con illuminazioni, menu speciali e festeggiamenti che durano settimane, visitare il Giappone per Natale promette indimenticabili divertimenti festivi. Ecco le migliori attività per entrare nello spirito natalizio:

– Crociere notturne: diverse città offrono crociere serali in barca per ammirare le illuminazioni, dal fiume Sumida di Tokyo alle crociere di Osaka.

– Parchi divertimenti: Universal Studios Japan, Tokyo Disney e altri parchi a tema creano sfilate, spettacoli, cibo e souvenir speciali da novembre a Natale.

– Mercatini festivi: prendi cibo da strada e fai un po’ di shopping mentre ti godi la musica dal vivo e le giostre dei parco divertimenti.

– Zoo: gli zoo come lo zoo di Ueno portano speciali cibi invernali per gli animali mentre organizzano musica, spettacoli di luci ed esposizioni decorative come giganteschi alberi di Natale fatti di verdure.

– Pattinaggio sul ghiaccio: piste di pattinaggio sul ghiaccio aperte tutto l’anno e temporanee in tutte le città del Giappone, alcune con illuminazione di accompagnamento come il parco Red Brick Warehouse di Yokohama.

– Sorgenti termali: prenota una notte nell’inverno Shirakawa-go o treni diretti alle scimmie delle nevi a Jigokudani per un onsen all’aperto sotto la neve che cade e le stelle.

ragazza in un onsen giapponese

Natale in Giappone guida: il Giappone a dicembre

Dicembre è un periodo magico per esplorare il Giappone, con la sua gamma di eventi e attività unici che racchiudono l’essenza dell’inverno. Dai festosi mercatini di Natale alle illuminazioni invernali mozzafiato, il Giappone a dicembre offre una miscela di esperienze tradizionali e moderne.

Con l’arrivo dell’inverno, il Giappone si trasforma in un festoso paese delle meraviglie. Il paese è adornato con luci e decorazioni colorate, offrendo una vasta gamma di attività, dai mercatini di Natale alle feste per il conto alla rovescia di Capodanno. Che si tratti di praticare gli sport invernali o di rilassarsi in una sorgente termale Onsen, il Giappone offre qualcosa per tutti. Le città brillano di luci e i tradizionali piatti invernali offrono una delizia culinaria. Con temperature medie di 6-10°C a Tokyo, che variano da regione a regione, dicembre in Giappone è un vibrante mix di fascino del freddo e calore festivo. Ecco gli highlight da tenere in considerazione.

marzia parmigiani shibuya con decorazioni natalizie il mio viaggio in giappone traveltherapists

Decorazioni natalizie a Shibuya, dicembre 2023

  1. Incantevoli illuminazioni invernali

Tokyo e altre città del Giappone si animano con illuminazioni invernali romantiche e spettacolari. Questi spettacoli luminosi non si limitano solo al periodo natalizio, ma spesso si estendono fino al nuovo anno e persino alla primavera. Offrono un’esperienza abbagliante che è assolutamente da vedere durante i mesi invernali.

tokyo dome albero marzia parmigiani shibuya con decorazioni natalizie il mio viaggio in giappone traveltherapists

Tokyo Dome

  1. Mercatini di Natale da sogno

Vivi il fascino dei mercatini di Natale in stile europeo proprio a Tokyo. Concediti vino caldo, salsicce tedesche e una vasta gamma di prelibatezze natalizie tra decorazioni festive e una calda atmosfera vacanziera. Questi mercati sono un modo delizioso per immergersi nello spirito delle vacanze invernali.

 

  1. Pattinaggio sul ghiaccio festivo

Goditi la stagione invernale scivolando sulle piste di pattinaggio sul ghiaccio allestite nel centro di Tokyo. Accompagnato da snack caldi, bevande e circondato da splendide illuminazioni, il pattinaggio sul ghiaccio a Tokyo offre un’esperienza festosa e divertente.

 

  1. Onsen: una delizia invernale

Gli onsen, o sorgenti termali giapponesi, sono una tappa obbligata in Giappone. L’esperienza è particolarmente magica in inverno, soprattutto quando si può fare il bagno all’aperto circondati dalla neve. Il Giappone settentrionale vanta numerosi luoghi Onsen dove potrai ammirare paesaggi innevati mentre ti immergi nelle acque calde.

 

  1. Festival notturno di Chichibu

Il Chichibu Night Festival, che si tiene ogni anno dal 1 al 6 dicembre nella città di Chichibu, nella prefettura di Saitama, è un tradizionale festival invernale giapponese. Gli eventi principali, tra cui sfilate con enormi carri allegorici e fuochi d’artificio, si svolgono il 3 dicembre. È uno spettacolo culturale da non perdere.

 

  1. Sci e snowboard

I paesaggi innevati del Giappone offrono condizioni perfette per lo sci e lo snowboard. Hokkaido e Hakuba nella prefettura di Nagano sono rinomati per le loro stazioni sciistiche di livello mondiale e per la neve finissima. Anche le stazioni sciistiche accessibili da Tokyo offrono fantastiche esperienze sulla neve.

 

  1. Illuminazione delle foglie autunnali Hasedera

Il Tempio Hasedera a Kamakura è un tempio dell’VIII secolo noto per il suo bellissimo giardino giapponese e le foglie autunnali. Il tempio e i suoi dintorni colorati sono illuminati in modo speciale da fine novembre a inizio dicembre, creando un ambiente sereno e pittoresco.

  1. Natale Disney

Il Tokyo Disney Resort, che comprende Disneyland e DisneySea, ospita numerosi eventi durante tutto l’anno, ma le celebrazioni natalizie sono particolarmente speciali. Dall’inizio di novembre al 25 dicembre, i parchi si trasformano con decorazioni festive, regalando un’esperienza natalizia Disney unica.

 

  1. Assaporare piatti caldi

L’inverno in Giappone è il momento perfetto per gustare il Nabe, un tradizionale piatto caldo giapponese. Varietà come Shabu Shabu e Sukiyaki, caratterizzati da un mix di ingredienti in un brodo saporito, sono particolarmente apprezzati e offrono conforto durante i mesi freddi.

Natale in Giappone guida: considerazioni sul viaggio

Come per ogni festività importante, pianificare in anticipo aiuta a garantire la disponibilità dell’alloggio e l’ingresso a eventi speciali. Evita di dare per scontato che saranno disponibili informazioni in inglese. Chiedi ai contatti locali o agli specialisti di viaggio in Giappone di assisterti con prenotazioni complesse. Per le illuminazioni di Tokyo, gli abbonamenti della metropolitana forniscono un facile trasporto tra le aree della città. Noleggia dispositivi Wi-Fi tascabili all’arrivo in aeroporto.

Il Natale cade durante la bassa stagione turistica, ma le destinazioni popolari sono sempre piene di persone. Porta con te vestiti caldi e accessori invernali, soprattutto nelle zone settentrionali.

tokyo dome decorazioni natalizie il mio viaggio in giappone traveltherapists

Natale in Giappone guida: consigli di viaggio

È meglio prenotare l’alloggio con largo anticipo per un viaggio a Natale. Il trasporto pubblico funziona normalmente ma può essere affollato. Porta felpe e maglioni, poiché le temperature variano tra 5 e 10 gradi, ricordando che in Giappone puoi comprare di tutto a prezzi vantaggiosi. I templi e i santuari principali hanno decorazioni speciali e il numero di visitatori è più alto. Cartelli e menu in inglese sono ampiamente disponibili. Le locande rurali offrono anche un’esperienza natalizia unica in stile giapponese.

marzia parmigiani elina sindoni con berretti babbo natale ad arashiyama kyoto natalizie il mio viaggio in giappone traveltherapists

Conclusioni

In questo articolo abbiamo introdotto Natale in Giappone: tradizioni luoghi e attività festive. Visitare il Giappone a dicembre è un’esperienza davvero incantevole, piena di ricchezza culturale e gioia festosa. Che si tratti di assistere alle scintillanti illuminazioni, di partecipare a feste tradizionali o di godersi il calore accogliente di un piatto caldo, dicembre in Giappone offre una miscela unica di esperienze deliziose e memorabili.

A parte questi eventi speciali, semplicemente passeggiare e visitare le grandi città tutte illuminate per Natale crea tanta magia natalizia. Entra nei bar per una cioccolata calda o cerca la bellezza festosa nei templi come il Tempio Kodai-ji a Kyoto. Con una pianificazione anticipata, il Natale in Giappone promette allegria irripetibili.

Anche se oggi solo una piccola percentuale di giapponesi associa il Natale alla religione, è commovente vedere come questa festa internazionale sia stata adattata con il fascino locale in una stagione speciale per famiglie, amici, persone care e spirito di comunità in Giappone. Visitare durante questo divertente periodo festivo offre un’esperienza culturale davvero unica.

firma marzia parmigiani

Altro, in questo blog di viaggio:

 

Dicembre in Giappone: guida di viaggio

Idee regalo Natale 2023: miglior corso di giapponese online

Complimenti in giapponese: 12 frasi utili da usare per un viaggio in Giappone

Comprare nei konbini: conversazione in giapponese nei negozi

Come distinguere giapponesi coreani e cinesi?

Le cose da non dire mai ad un giapponese: uchi soto keigo e regole di conversazione

Numeri giapponesi: imparare a contare da 1 a 10

Yakuza: storia del crimine organizzato in Giappone

Diffondi il verbo!
error: Hai copiato finora senza chiedere il permesso? Ora basta!