Oltre la metà delle donne sposate in Giappone è insoddisfatta del contributo dei mariti nelle faccende domestiche

Tempo di lettura: 3 minuti

Metà delle donne sposate in Giappone è insoddisfatta.

Oltre la metà delle donne sposate in Giappone è insoddisfatta del contributo dei mariti nelle faccende domestiche

Secondo un recente sondaggio, un numero significativo di donne sposate in Giappone ha espresso “insoddisfazione” per il contributo del proprio coniuge alle faccende domestiche lo scorso anno.

Shufu Job Soken, un’organizzazione di ricerca privata con sede a Tokyo nel distretto di Shinjuku, ha condotto un sondaggio online rivolto alle donne sposate in cerca di lavoro.

Dei 510 intervistati, la maggior parte ha dichiarato di essere “principalmente responsabile” dei compiti domestici o che la responsabilità era “quasi equamente condivisa” con la propria famiglia.

Su queste risposte si basano le conclusioni dell’istituto.

coppia giapponese lite il mio vaggio in giappone traveltherapists

Il tasso di insoddisfazione più alto negli ultimi tre anni dell’indagine

Il sondaggio chiedeva: “Riflettendo al 2023, il tuo coniuge ha partecipato sufficientemente alle faccende domestiche e alla cura dei figli?” Il 55,3% dei partecipanti ha espresso insoddisfazione per il livello di assistenza del proprio coniuge. Nello specifico, il 39,8% era insoddisfatto dell’aiuto minimo fornito dal coniuge, mentre il 15,5% era turbato dal fatto che non contribuisse affatto. Ciò ha segnato il tasso di insoddisfazione più alto negli ultimi tre anni dell’indagine.

Al contrario, il 44,7% delle donne ha dichiarato di essere soddisfatta del coinvolgimento domestico del proprio coniuge. Tra questi, il 16,7% che ritiene che il proprio coniuge “abbia contribuito adeguatamente e con loro soddisfazione” e il 28% che ritiene che il proprio coniuge “abbia fatto un po’, ma era accettabile”. Questi dati rappresentano i livelli di soddisfazione più bassi degli ultimi tre anni.

L’indagine ha anche esplorato ciò che queste donne si aspettano dai loro coniugi in termini di compiti domestici. Tra quelli senza figli, il 27% e il 40% tra quelli con figli, hanno sottolineato la necessità di essere coinvolti in “compiti non specificati”. Questi compiti, spesso trascurati come faccende domestiche, sono cruciali per la vita quotidiana. Gli esempi includono “smaltire i rotoli di carta igienica vuoti e sostituirli con altri nuovi”, “aprire i calzini prima del bucato” e altro ancora.

Le risposte includevano anche numerose lamentele sull’approccio dei coniugi a queste faccende apparentemente minori, come “Vengono svolte con noncuranza, richiedono di essere rifatte” o “C’è una mancanza di iniziativa e attenzione verso compiti aggiuntivi”.

L’istituto di ricerca ha osservato: “Una comprensione completa dei doveri domestici e di cura dei bambini è essenziale per riconoscere i compiti che spesso sono senza nome. I mariti devono essere più consapevoli del loro ruolo all’interno della casa”.

firma marzia parmigiani

Altro, in questo blog di viaggio:

 

Raccontare il Giappone da stranieri: ecco perché quasi sempre si sbaglia

 

Come funzionano gli appuntamenti in Giappone? 5 differenze con l’Occidente

 

Il 70% dei giovani giapponesi è finanziariamente insoddisfatto secondo un sondaggio governativo

 

Yamaguchi fra i 52 posti da visitare del New York Times nel 2024

 

Amore in Giappone: flirt e relazioni fra i ragazzi giapponesi

 

100 anni di Hachiko: il Giappone celebra l’amato cane akita famoso in tutto il mondo

 

La statua in Giappone della bambina con i libri non è in Giappone

 

Giappone: ecco perché il kanji simbolo del 2023 è zei che significa tasse

 

Perché visitare il Giappone nel 2024? 5 novità entusiasmanti

 

Natale in Giappone guida: tradizioni luoghi e attività festive

 

Buoni propositi 2024: imparare il giapponese con il miglior corso online

 

Kabukicho Tower Shinjuku: primo grattacielo del Giappone progettato da una donna

 

Quali sono i migliori whisky giapponesi?

 

Come distinguere giapponesi coreani e cinesi?

 

I torii più iconici del Giappone

 

5 Fatti sul Giappone da sapere prima di un viaggio

 

Perché i giapponesi fanno una fila così ordinata?

 

Top luoghi vicini a Tokyo da visitare in un giorno

 

Pocket Wi-Fi Giappone: come funziona? Ecco perché scegliere Sakura Mobile

 

Perché i tatuaggi sono proibiti negli onsen del Giappone?

 

Blog Giappone

 

Miglior blog di viaggio

 

Il Mio Viaggio In Giappone

 

Assicurazione viaggio Giappone

 

Diffondi il verbo!
error: Hai copiato finora senza chiedere il permesso? Ora basta!