Tempo di lettura: 4 minuti

Ipotesi di accordi reciproci per viaggiare in Giappone.

Passaporti vaccinali: ipotesi di accordi reciproci per viaggiare in Giappone

In Giappone, come forse saprete, la campagna vaccinazioni è indietro rispetto ad altri paesi occidentali.

Nonostante ciò, il Giappone sta cominciando a pensare a delle strategie per riprendere i viaggi in entrata ed in uscita dal paese.

Come abbiamo già detto, fonti governative – un mese fa – hanno rivelato l’idea di un passaporto vaccinale anche in Giappone.

Infatti, dal Japan Times si evince che è sempre più concreta l’idea della realizzazione di un passaporto vaccinale, su modello europeo.

La possibile emissione di questi certificati – dapprima in versione cartacea e poi elettronica – dovrebbe favorire la ripresa dei viaggi di lavoro e facilitare la ripresa economica del paese.

Katsunobu Kato – il segretario capo di gabinetto – sta delineando la proposta assieme a un team del ministero degli esteri e della salute.

Fra i dati essenziali inclusi nel documento, la data della vaccinazione e il tipo di vaccino somministrato.

Il governo giapponese sta mettendo un tassello in più che conferma ulteriromente che il Giappone sarà una delle destinazioni top per una vacanza dal 2022 in poi!

 

tokyo di notte Il mio viaggio in Giappone traveltherapists blog giappone elina e marzia blogger miglior blog di viaggio nomadi digitali psicologia del viaggio travel therapy
Tokyo di notte

 

Ipotesi di accordi reciproci per viaggiare in Giappone: evitare la quarantena

La buona notizia per tutti colori che sognano o desiderano fare un viaggio in Giappone, è che se il governo giapponese decidesse di emettere il certificato, si aprirebbe la possibilità di negoziazione e regolazione degli ingressi con altri paesi che adottano lo stesso passaporto vaccinale.

Quindi, il certificato avrebbe l’effetto di esentare i visitatori in uscita e in entrata dal paese da eventuali quarantene.

Kato sta anche cercando di capire come evitare la discriminazione delle persone che non possono avere il vaccino per motivi di salute.

Intanto, la velocità e l’efficienza della vaccinazioni in Giappone, sta aumentando. A Tokyo, per esempio, è stato aperto questa settimana un enorme centro vaccinazioni presso il mercato del pesce di Tsukiji.

 

tsukiji market traveltherapists elina tokyo
Elina allo Tsukiji Market

Inoltre, anche aziende e università hanno chiesto e ottenuto, la possibilità di iniziare una campagna interna di vaccinazioni in loco,  a partire dalla fine di giugno.

Con questi nuovi sforzi, la speranza è recuperare il tempo perso e rimettersi in pari con le vaccinazioni, rispetto ad altre nazioni sviluppate.

 

malpensa marzia elina japan airlines il mio viaggio in giappone Ipotesi di accordi reciproci per viaggiare in Giappone traveltherapists miglior blog di viaggio

Le scommesse del governo giapponese

Yuriko Koike, governatrice di Tokyo, ha dichiarato la sua volontà di migliorare ulteriormente il sito di vaccinazione di Tsukiji.

Il celebre mercato del pesce, potrà essere utilizzato solo fino alla fine di giugno, perché in seguito sarà un hub importantissimo di trasporto per le Olimpiadi di Tokyo.

Sempre a Tokyo, aprirà prossimamente un nuovo centro vaccini a Yoyogi Park. Altri centri sono aperti in diversi punti della capitale giapponese e a Osaka.

Il Giappone ha iniziato la sua campagna di vaccinazione a febbraio 2021.

 

yuriko koike tokyo traveltherapists Ipotesi di accordi reciproci per viaggiare in Giappone
Yuriko Koike – governatore di Tokyo. Fonte: Wikipedia

In primis sono stati vaccinati gli operatori sanitari e le persone di età pari o superiore a 65 anni.

La scommessa del governo giapponese è completare la campagna vaccinazioni relativa agli anziani, entro fine luglio.

Al momento attuale, non si sa ancora come saranno negoziati accordi di ingresso reciproci con altri paesi.

Ma è abbastanza probabile che i titolari di passaporto vaccinale, saranno esonerati dalla quarantena.

 

 

VOGLIA DI GIAPPONE?

PERCHE’ NON PROVARE LA NOSTRA MYSTERY BOX DE “IL MIO VIAGGIO IN GIAPPONE”? DIRETTAMENTE DA TOKYO HARAJUKU A CASA VOSTRA, GRAZIE AL LAVORO SINERGICO CON I NOSTRI COLLABORATORI GIAPPONESI!

 

miglior box di prodotti giapponesi prodotti dal Giappone mistery box il mio viaggio in giappone traveltherapists

 

Si tratta di una box piena di cibi dolci e salati e articoli direttamente dal Giappone a casa vostra in meno di una settimana con spedizione gratis!

Se volete dare un’occhiata, CLICCATE QUI!

 

 

 

Marzia Parmigiani

 

Altro, in questo blog di viaggio:

Nishiki Market: la cucina di Kyoto fra storia e prodotti unici

 

Rabuho: la cultura e la storia dei love hotel in Giappone

 

Stile di vita in Giappone: 4 regole alimentari consigliate dai giapponesi per dimagrire

 

Cosa sono gli aizuchi? La manifestazione di cortesia dei giapponesi

Diffondi il verbo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *