Quanto costa davvero un viaggio in Giappone? Guida aggiornata

Tempo di lettura: 8 minuti

Quanto costa davvero un viaggio in Giappone? Guida aggiornata

Quante volte avete sentito dire che fare un viaggio in Giappone è davvero costoso e per questo avete rinunciato al vostro sogno?
Se siete arrivati fino a qui, probabilmente state pensando di andare in Giappone, ovviamente quando la situazione sarà più tranquilla e saranno allentate le restrizioni.
In questo articolo, faremo una prima bozza delle stime generali di un viaggio nel paese del Sol Levante, basate sulla nostra esperienza nel 2020.
Ma tenete conto che ci sono tantissimi aspetti da considerare e approfondire: se avete domande, potete scriverci qui o negli altri canali di Traveltherapists.
Presto faremo uscire diversi video dettagliati in merito.
Per iniziare, vi diciamo – se vi fa piacere – di seguire la nostra pagina Facebook “Il Mio Viaggio in Giappone” by Traveltherapists, per tutti gli aggiornamenti.
Qui troverete consigli di viaggio, nuove tendenze e tutto ciò che riguarda il mondo nipponico, aggiornati quotidianamente!
marzia parmigiani elina sindoni il mio viaggio in giappone traveltherapists cartoon manga

Il Giappone è un paese carissimo: i miti degli anni Ottanta

Il falso mito de “il Giappone è un paese carissimo”, con costi spropositati da affrontare, ha a che fare con ciò che poteva essere vero negli anni Ottanta e dei primi anni Novanta.
In quel periodo, avevamo la lira e la nostra valuta era debolissima nei confronti di monete quali la sterlina inglese, il dollaro americano e, non ultimo lo yen giapponese.
Con l’euro le cose sono un po’ cambiate e lasciando perdere gli aspetti negativi, almeno dal punto di vista del cambio ci ha dato un mano.
Contemporaneamente, anche i prezzi dei biglietti aerei in generale è andato calando e questo ha permesse di diffonderne l’uso nelle fasce meno abbienti della popolazione.
Insomma, negli anni Ottanta, prendere un volo qualsiasi intercontinentale, era davvero proibitivo per la maggior parte delle persone.
marzia in Yukata rosso a fiori Quanto costa un viaggio in Giappone

Marzia che indossa il Kimono estivo (Yukata) a Golden Gai Tokyo

I costi per un viaggio in Giappone nel 2020

Noi di Traveltherapists siamo state in Giappone a marzo 2020 per un mese ed il costo totale del viaggio si è aggirato attorno a 2300 euro a testa, tutto compreso.
Nel nostro caso, avendo anche lavorato, abbiamo recuperato parte della cifra, ma diciamo che se fossimo state lì un mese di vacanza, non ci saremmo fatte mancare nulla.
dogenzaka traveltherapists Shinbusakiya tokyo gluten free

Fonte: Instagram Ufficiale

Quanto costa un viaggio in Giappone: quali sono i costi più elevati per un viaggio in Giappone?

Una volta coperti i costi di volo, assicurazione, alloggio e trasporti, per il resto avete un grande margine di risparmio.
Ovviamente, a seconda dello stile di viaggio che preferite e delle vostre esigenze.
Ci sono persone che preferiscono avere un alloggio top e mangiare con pochissimi soldi, altri che preferiscono risparmiare su tutto, tranne che su acquisti come vestiti, regali o esperienze!
Insomma, dipende da cosa volete da un viaggio.
tokyo station di notte traveltherapists
Noi abbiamo comprato il biglietto due mesi prima, ovviamente A/R con Alitalia. Costo, poco meno di 500 euro a testa.
E’ un volo diretto e lo abbiamo scelto per praticità (anche perché eravamo già in odore di Coronavirus) e volevamo evitare scali, ma ci sono tante altre alternative vantaggiose.
Se volete vedere la nostra recensione del volo, a seguire il video dettagliato del nostro viaggio:
L’assicurazione ci è costata circa 80 euro a testa (ma era la copertura più completa e costosa per un mese).
Sappiate che di fatto, per andare in Giappone, acquistare una copertura assicurativa – soprattutto per la questione sanitaria –  è obbligatorio ai tempi del Coronavirus.
elina ristorante tokyo traveltherapists quanto costa andare in giappone davvero 2020 elina ristorante shinjuku

Elina di fronte a un ristorante di Shinjuku

Quanto costa un viaggio in Giappone: il costo degli alloggi e hotel in Giappone

In Giappone trovate di tutto, dal superlusso ai capsula hotel.
Si può dormire in ostello da una base di 15 euro e sono tutti alloggi davvero puliti.
Se avete un budget di 40/50 euro a notte (in coppia), avrete un alloggio buono, a meno che non vogliate stare a Ginza.
Noi abbiamo prenotato tre hotel come base: a Tokyo, a Kyoto e ancora a Tokyo.
In media abbiamo speso 300 euro ogni 10 giorni, quindi circa 900 euro in un mese (450 a testa).
E attenzione! Abbiamo alloggiato in zone centrali, compresa Shibuya.
Qui vi mostriamo il room tour in dettaglio di una delle case giapponesi in cui abbiamo alloggiato.
Non è sempre vero che prima si prenota e meno si paga.
Siccome avevamo prenotato tutti gli alloggi con cancellazione gratuita, una volta là abbiamo cambiato alcune prenotazioni (probabilmente favorite dall’algoritmo) abbiamo risparmiato almeno 200 euro a testa.
traveltherapists giappone tokyo elina

Elina a Tokyo – marzo 2020

Quanto costa un viaggio in Giappone: il costo del pocket Wi-Fi

Un altro costo che noi abbiamo affrontato (e dovevamo) è il pocket Wi-Fi che abbiamo ritirato direttamente in aeroporto.
Lo so che tutti vi hanno detto che in Giappone c’è il Wi-Fi free ovunque, ma tenete conto di due cose.
La prima è che le reti free spesso non sono sicure ed in Giappone il crimine è prevalentemente online.
Non vi consigliamo proprio di rischiare furti di dati relativi a carte, etc.
Nessuno vuole che un bel viaggio in Giappone diventi un dramma.
La seconda cosa che molti non capiscono, è che dovendo lavorare da remoto, alcuni programmi che usiamo per lavorare sui siti non funzionano con connessioni scarse.
Tutti i nomadi digitali sanno quanto questo possa fare la differenza.
Insomma, costo del pocket Wi-Fi per un mese: 50 euro a testa.

traveltherapists tokyo tower

Quanto costa un viaggio in Giappone: i trasporti giapponesi e i loro costi

Se andate in Giappone, la nota dolente è acquistare un Japan Rail Pass.
Tuttavia, è il passepartout per usare tutti gli Shinkansen (treni ad alta velocità) che volete e diversi mezzi delle linee urbane.
Il Japan Rail Pass costa molto.
Vi elenchiamo i prezzi della seconda classe (che è fantastica) per farvi un’idea.
Per 7 giorni, il prezzo si aggira attorno ai 220 euro (28300 yen); per 2 settimane 356 euro (45100 yen) e per 21 giorni 455 euro (57700 yen)
con cui potete prendere tutti i treni che volete.
Noi abbiamo fatto il Japan Rail Pass per 14 giorni, quindi abbiamo speso 356 euro a testa, ma lo abbiamo fatto partire dalla seconda settimana.
Molto importante: il Japan Rail Pass, si deve comprare prima.
Noi lo abbiamo ordinato online e ci è arrivato con corriere Fedex da Parigi.
Per prenotarlo andate solo sul sito ufficiale, perché in rete ci sono diverse sedicenti agenzie che lo vendono mettendoci un bel rincaro.
A Tokyo i mezzi sono costosi, ma non più di Londra per esempio.
I diversi mezzi a Tokyo appartengono a compagnie differenti e a volte si può fare confusione.
Alcune tratte sono comunque coperti dal Japan Rail Pass, basta solo mostrarlo al personale.
Marzia a Tokyo Quanto costa un viaggio in Giappone

Marzia a Tokyo con la valigia 70 litri

Quanto costa mangiare in Giappone?

Pochissimo! La cucina giapponese è varia e ottima e non fate l’errore di pensare che il cibo giapponese sia solo sushi!
Potete provare il ramen, i gyoza e i cibi più prelibati negli izakaya (sono i tipici locali tradizionali giapponesi).
marzia ramen tokyo traveltherapists Quanto costa un viaggio in Giappone

Marzia e il ramen a Tokyo

Oppure provare i piatti freschi preparati da supermercati e nei kombini.
Stando molto larghe, noi abbiamo speso 350 euro a testa in cibo, in un mese, mangiando diverse volte fuori!
Se invece non amate il cibo giapponese, dovrete adattarvi o ai fast food, oppure ai prodotti in stile più occidentale che vendono anche nei forni giapponesi.
Se avete voglia di approfondire, qui vi elenco le nostre recensioni su alcuni ristoranti di Tokyo che vi consiglio vivamente: ramen, gyoza, sushi, pizza, gluten free.
marzia a tokyo con amiche giapponesi Quanto costa un viaggio in Giappone

Marzia con amiche giapponesi a Tokyo

Se poi volete provare anche il mitico taiyaki o conoscere le specialità del Kansai, abbiamo provato altri luoghi a Osaka e Kyoto.
Esistono inoltre ristoranti gourmet con cucine ricercate e più costose: soprattutto se volete provare delle eccellenze come il manzo di Kobe o il Wagyu.
marzia traveltherapists a shibuya Quanto costa un viaggio in Giappone

Marzia a Shibuya, Tokyo – Marzo 2020

Quanto costa un viaggio in Giappone: la spesa totale di un mese in Giappone per una persona

Quindi ricapitolando (a testa):
Parcheggio aeroporto: 30 euro
Volo: 500 euro 
Assicurazione: 80 euro
Pocket Wi-Fi: 50 euro
Hotel: 450 euro 
Cibo e ristoranti: 350 euro (circa 11 euro al giorno)
Japan Rail Pass: 356 euro
Altri mezzi: 100 euro
Ingressi musei e attrazioni: 100 euro
Acquisti vari (vestiti, gadget, regali, souvenir): 300 euro
Totale a testa: 2316
E’ un totale abbastanza preciso, anche perché abbiamo preso nota di tutto.
Ovviamente, ognuno fa le sue stime, quindi valutate voi se per un mese in Giappone 2316 euro sia tanto, giusto o poco.
Se siete persone che si adattano, potete spendere ancora meno.
Per esempio, non dovete per forza prendere il pocket Wi-Fi se non avete esigenze lavorative, anche se il nostro consiglio è di essere sempre connessi in Giappone, perché tutto si fa con lo smartphone, o quasi.

Come vi abbiamo detto all’inizio, questo articolo è una prima bozza per farvi un’idea, ma faremo presto dei video dettagliati dove analizzeremo nel dettaglio tutte le dimensioni di un viaggio in Giappone.

 

VOGLIA DI GIAPPONE?

PERCHE’ NON PROVARE LA NOSTRA MISTERY BOX DE “IL MIO VIAGGIO IN GIAPPONE”? DIRETTAMENTE DA TOKYO HARAJUKU A CASA VOSTRA, GRAZIE AL LAVORO SINERGICO CON I NOSTRI COLLABORATORI GIAPPONESI!

Si tratta di una box piena di cibi dolci e salati e articoli direttamente dal Giappone a casa vostra in meno di una settimana con spedizione gratis!

Se volete dare un’occhiata qui trovate la MYSTERY BOX DE IL MIO VIAGGIO IN GIAPPONE!

Oggi anche nella versione LIMITED EDITION solo GASHAPON. Per scoprirla, GASHAPON BOX!

 

miglior box di prodotti giapponesi prodotti dal Giappone mistery box il mio viaggio in giappone traveltherapists

Se quello che avete letto, vi è piaciuto, seguiteci sulla nostra pagina Facebook dedicata “Il Mio Viaggio in Giappone”!

 

 

Ci trovate anche su Instagram sul nostro canale Traveltherapists!

Marzia Parmigiani
Altro, in questo blog di viaggio:
Diffondi il verbo!