Tempo di lettura: 4 minuti

Seoul Parco Hangang e fiume Han.

Seoul: godersi Parco Hangang e fiume Han nella capitale della Corea del Sud

Il parco Hangang a Seoul è una meta popolare per gli abitanti in ogni stagione dell’anno.

E’ composto da 12 parchi: Gwangnaru Park, Jamsil Park, Ttukseom Park, Jamwon Park, Ichon Park, Banpo Park, Yeouido Park, Mangwon Park, Nanji Park, Gangseo Park, Yanghwa Park e Seonyudo Park.

Si tratta di una vasta are dove i bambini di Seoul, ma anche i turisti possono rilassarsi.

Questa zona è imperdibile in un viaggio in terra sudcoreana.

Per questo, parleremo di Seoul: godersi Parco Hangang e fiume Han nella capitale della Corea del Sud.

 

seoul corea traveltherapists vistaSeoul Parco Hangang e fiume Han.

Seoul Parco Hangang e fiume Han: il progetto di rinascita dell’area “Hangang Renaissance”

Il fiume Han è un fiume che attraversa il centro di Seoul e ha una lunghezza totale di circa 514 km.

E’ uno dei luoghi preferiti per rilassarsi, molto popolare non solo per i cittadini della capitale coreana, ma anche per i turisti.

È anche popolare tra gli amanti del Cineturismo, perché spesso fa da location alle vicende dei k-drama.

Nei primi anni 2000 è stato inaugurato un progetto per rendere ancora più divertente quest’area.

 

seoul hangang park

 

L’idea è di farne un polo attrattivo a tema che dovrebbe essere concluso nel 2030.

L’obiettivo è quello di rendere i parchi dell’area di Hangang un luogo di cultura, arte, tempo libero.

I parchi saranno organizzati in modo tale che ciascuna area avrà un tema specifico.

C’è anche una grande area legata al fiume, fatta da diversi parchi dove si tengono eventi stagionali e si possono svolgere attività.

Quindi è un luogo perfetto per un appuntamento, una passeggiata, un giro in bici e una gita in famiglia.

Ci sono prati lungo il fiume Han ma anche piste ciclabili ben tenute. Quindi la zona è ottima anche per un tour su due ruote.

Qui potrete noleggiare vari tipi di mezzi, dalle normali biciclette per adulti a quelle per bambini, monopattini e altri mezzi elettrici.

Ovviamente sarà necessaria esibire il passaporto al momento del noleggio.

 

Seoul Parco Hangang e fiume Han.

 

Seoul Parco Hangang e fiume Han by night: la fontana arcobaleno

Una meta tipica lungo il fiume Han è la Moonlight Rainbow Fountain, un’installazione semipermanente che si tiene da aprile a ottobre.

La Moonlight Rainbow Fountain è presente nel Guinness dei Primati come la fontana a ponte (sul Bampo Bridge) più lunga del mondo ed è davvero famosa tra i turisti.

Si trova a 15 minuti a piedi dalla stazione del terminal dell’alta velocità.

Vederla è uno spettacolo soprattutto per la suggestiva vista notturna ed i giochi di luce della fontana.

 

Infatti, in base al colore e alla musica, la fontana cambia aspetto ed è molto romantica: un posto super consigliato per una visita a Seoul.

Solitamente gli spettacoli della fontana durano una ventina di minuti e variano nei giorni feriali e nei fine settimana.

Spesso cambiano anche a seconda della stagione.

 

hangang park seppioline seoul corea traveltherapists fontana rainbow

 

Seoul Parco Hangang e fiume Han: street food e i souvenir ai mercati notturni del parco Hangang

A seconda delle stagioni avrete a disposizione diversi mercati notturni lungo il fiume Han.

I mercati notturni di questa zona, sono veri e propri eventi, alcuni dei quali a tema.

Uno dei mercati più suggestivi  è quello sull’isola di Thou nel parco Hangang.

Si trova a circa 10 minuti a piedi dalla stazione di Thou Naru sulla linea 5.

Questo mercato notturno ha un’atmosfera urbana ed i negozi aperti sono molto alla moda.

Merita una vista ed è piacevole anche solo passeggiare e dare un’occhiata. Davvero consigliato per una piacevole serata a Seoul.

Ad aspettarvi, cibo delizioso, bevande tipiche, spettacoli notturni ed eventi musicali.

Al mercato notturno, potrete provare molto dello street food del posto, ma anche un’ampia varietà di specialità da tutto il mondo.

 

hangang park seppioline seoul corea traveltherapists
Seppioline fresche alla griglia, street food coreano

 

Insomma, una visita di sera al mercato notturno di Seoul è una delle cose da fare per sperimentare le abitudini degli abitanti del luogo.

Qui potrete godere di panorami meravigliosi, installazioni suggestive, cibo tipico e shopping di souvenir unici!

 

 

 

 

 

Marzia Parmigiani

 

 

Altro, in questo blog di viaggio:

 

14 cose che non sai sulla Corea del Sud

 

 

Kobe la città del pane: 6 top panetterie giapponesi tutte da provare

 

 

Zagabria: la capitale della Croazia fra museo dell’amore perduto e una delle funicolari più corte al mondo

 

 

Quale è il periodo migliore per visitare la Corea del Sud?

 

 

5 top destinazioni di viaggio in Asia ideali per le donne

 

 

10 specialità della cucina sudcoreana da provare a Seoul

 

 

Please follow and like us:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *