Tempo di lettura: 6 minuti

11 cose non turistiche da fare a Tokyo.

Vivere come un abitante del luogo: 11 cose non turistiche da fare a Tokyo

Molte persone, quando viaggiano desiderano assaporare la vita degli abitanti del luogo per comprendere il più possibile il posto in cui si trovano e non solo seguire itinerari turistici.
Diverse persone ci hanno chiesto, quali sono le cose non turistiche da fare a Tokyo.
Bisogna dire che in Giappone nulla è davvero turistico, nel senso che spesso le attività più belle da fare, sono anche quelle apprezzate dagli abitanti del luogo, tranne rare eccezioni.
Qui elenchiamo un po’ di attività da fare a Tokyo che spesso sono parte della vita quotidiana dei giapponesi.

golden gai traveltherapists tokyo 11 cose non turistiche da fare a Tokyo miglior blog di viaggio
La Golden Gai di Tokyo zeppa di locali

1) 11 cose non turistiche da fare a Tokyo: esplora i mondi sotterranei

I piani seminterrati di centri commerciali e stazioni, specialmente intorno a Ginza e Shibuya, sono una vera chicca.

Qui troverai tanti negozi e supermercati dove solitamente comprano i giapponesi.

Mentre sei lì, dai un’occhiata anche agli abiti tradizionali e i kimono.

Troverai la tipologia autentica e non quelli di poliestere che solitamente vendono ai turisti.

Spesso sono molto costosi, ma vere e proprie opere d’arte.

marzia in Yukata rosso a fiori 11 cose non turistiche da fare a Tokyo miglior blog di viaggio
Marzia che indossa il Kimono estivo (Yukata) a Golden Gai Tokyo

2) Vai nei Sentō

Alcuni giapponesi vivono – con molta importanza a livello sociale – andare ai bagni pubblici detti sentō (銭湯).
Altri invece frequentano i sentō perché non hanno un bagno privato a disposizione, o per godersi ambienti spaziosi e rilassarsi nella sauna.
Ne troverai molti sul web.
Assicurati solo di sciacquarti prima di entrare nella vasca da bagno!
Potrebbe capitare che in alcuni posti non accettino persone con tatuaggi.
Vi consigliamo Kotobukiyu Sento.
Indirizzo : 5 Chome-4-17 Higashiueno, Taito City, Tokyo 110-0015.
traveltherapists tokyo il mio viaggio in giappone bagni pubblici sento

3) 11 cose non turistiche da fare a Tokyo: prendi i treni pendolari

Per conoscere la vita degli abitanti di Tokyo, prendi un treno dalla stazione di Shinjuku alle 8 e mezza di mattina.
Oppure sali su una delle linee ferroviarie suburbane come Chuo, Odakyu o Keio  nel pomeriggio o in prima serata.
metro tokyo covid 19 traveltherapists

4) Passeggia a Kabukicho a orario di cena

Vai a Shinjuku e cammina per Kabukicho a orario di cena.
Non vedrai mai così tanti posti dove mangiare e bere, e una quantità così elevata di insegne colorate al neon!

Kabukichō traveltherapists tokyo alice in borderland location marzia parmigiani
Kabukichō – ph. M. Parmigiani

5) 11 cose non turistiche da fare a Tokyo: mangia gli yakitori in stazione

Vai nella parte sotterranea di qualsiasi stazione ferroviaria e prova gli yakitori (spiedini di pollo) in uno dei piccoli posti dove si fermano a mangiare e bere le persone che tornano a casa dal lavoro.
Se non mangi carne non preoccuparti: troverai altre cose da mangiare e tantissime bevande locali.
yakitori traveltherapists tokyo il mio viaggio in giappone

6) Vai in un Love Hotel

Se sei in compagnia, puoi provare l’esperienza dei love hotel.
Si possono prenotare facilmente anche tramite Booking.com.
Ci sono molti tipi diversi di stanze esotiche e particolari disponibili.
love hotel tokyo traveltherapists il mio viaggio in giappone

7) 11 cose non turistiche da fare a Tokyo: compra cibo di plastica

Una cosa un po’ più turistica da fare, ma divertente, è andare a Kappabashi Utensils Street e passeggiare fra i negozi di forniture per ristoranti che vendono modelli di cibo in plastica.
Qui troverai alcuni fantastici souvenir tipo orecchini con piatti di rame, portachiavi di uova fritte (che troverai anche altrove).
Indirizzo: 3 Chome-18-2 Matsugaya, Taito City, Tokyo 110-0036
Mentre sei ad Akihabara, fai un giro per per i negozi di elettronica e troverai un sacco di cose che non trovi in Italia.
kappabashi traveltherapists tokyo il mio viaggio in giappone

 

 

8) Vai dal parrucchiere e dal barbiere

Farsi tagliare i capelli o farsi fare la barba secondo l’old school giapponese, è un’esperienza lunga un’ora.

Potrai godere di asciugamani caldi, massaggi alla testa e al collo. Se opti per la rasatura bagnata, proverai qualcosa di unico.

Per le ragazze, farsi tagliare i capelli da un parrucchiere giapponese è davvero un’esperienza.

Se non altro, per l’utilizzo leggero e sapiente delle loro forbici (non so se sapete che le migliori forbici per parrucchieri sono proprio giapponesi).

Certo, ti perderai il contenuto del gossip, ma è un vero spaccato di vita locale!

 

traveltherapists tokyo il mio viaggio in giappone barbiere
Wolfman Barber Shop, Jingumae

 

9) 11 cose non turistiche da fare a Tokyo: passeggia sul fiume Sumida

Trascorri del tempo con amici o da solo nei parchi o lungo il fiume Sumida.

Ci sono molti grandi parchi e in primavera, picnic all’aperto o barbecue, sono una buona scelta.

 

Elina sul fiume Sumida con Asahi e Tokyo skytree 11 cose non turistiche da fare a Tokyo miglior blog di viaggio
Elina sul fiume Sumida a Tokyo. Sullo sfondo, la Tokyo Skytree e la Asahi beer.

 

10) Perditi fra le librerie di Jinbōchō

Il centro di Jinbōchō si trova all’incrocio di Yasukuni-dōri e Hakusan-dōri.

Una delle cose che preferiamo fare a Tokyo, è vagare senza meta nelle librerie che propongono libri usati.

C’è una strada a Jinbōchō dove troverai molte librerie e diverse case editrici.

Puoi trovare anche un sacco di riviste in inglese.

 

traveltherapists tokyo il mio viaggio in giappone jinbocho 11 cose non turistiche da fare a Tokyo miglior blog di viaggio

11) 11 cose non turistiche da fare a Tokyo: serendipity a Tokyo

Serendipity, in italiano si traduce con “serendipità”.
Più o meno significa scoprire cose belle casualmente, oppure trovare cose impreviste, mentre si cercava altro.
Per favorire questo approccio, prendi un treno e scendi in una stazione a caso. Cammina nella zona intorno alla stazione.
Non hai idea di quanta bellezza inaspettata potrai scoprire!

Speriamo di avervi ispirato a provare una versione alternativa di Tokyo, quando finalmente torneremo a viaggiare!

 

il mio viaggio in giappone traveltherapists marzia parmigiani shibuya allo tsutaya tokyo

VOGLIA DI GIAPPONE?

PERCHE’ NON PROVARE LA NOSTRA MISTERY BOX DE “IL MIO VIAGGIO IN GIAPPONE”? DIRETTAMENTE DA TOKYO HARAJUKU A CASA VOSTRA, GRAZIE AL LAVORO SINERGICO CON I NOSTRI COLLABORATORI GIAPPONESI!

Si tratta di una box piena di cibi dolci e salati e articoli direttamente dal Giappone a casa vostra in meno di una settimana con spedizione gratis!

Se volete dare un’occhiata, CLICCATE QUI!

 

miglior box di prodotti giapponesi prodotti dal Giappone mistery box il mio viaggio in giappone traveltherapists

Se quello che avete letto, vi è piaciuto, seguiteci sulla nostra pagina Facebook dedicata “Il Mio Viaggio in Giappone”.

 

 

 

Marzia Parmigiani

 

 

 

 

Altro, in questo blog di viaggio:

 

Com’è la vita delle lesbiche in Giappone? Chiarimenti e 7 locali di Tokyo per donne

 

 

Gli Anime rappresentano davvero fedelmente la vita in Giappone?

 

 

Dalmazia: la cucina casalinga del Figa Food Bar a Spalato

 

 

Dove è stato girato Alice in Borderland? Tutte le location del drama giapponese

 

 

Zagabria: la capitale della Croazia fra museo dell’amore perduto e una delle funicolari più corte al mondo

 

 

Spagna: Campo de Criptana Consuegra e gli scenari di Don Chisciotte della Mancha

 

 

 

Diffondi il verbo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *